Un bug di iOS 12.1 mette a rischio la privacy dei vostri contatti in rubrica (video)

Vezio Ceniccola

L’aggiornamento ad iOS 12.1 ha portato molte novità su iPhone ed iPad, ma tra queste ci sono anche piccoli problemi non voluti. Uno dei più importanti riguarda un bug che mette a rischio le informazioni sui contatti presenti sul proprio dispositivo, accessibili da tutti tramite un semplice “truchetto” anche quando lo schermo è bloccato.

Per poter realizzare l’exploit è necessario utilizzare la nuova funzione di chiamate di gruppo su FaceTime, aggiunta proprio col nuovo aggiornamento di sistema. Il video che trovate a fine articolo spiega in maniera chiara come procedere: basta far partire una chiamata dalla schermata di blocco, utilizzando Siri, avviare FaceTime e poi aggiungere un utente. A questo punto, sarà possibile avere tutte le informazioni contenute nel profilo del contatto, compresi numero di telefono, email o indirizzo.

LEGGI ANCHE: Problemi col nuovo aggiornamento di watchOS

Sebbene sia necessario avere accesso fisico al dispositivo per mettere in pratica la procedura, si tratta di un rischio abbastanza elevato per la nostra privacy e per quella delle persone che abbiamo in rubrica. Non è la prima volta che vengono scovati bug per la schermata di blocco del sistema mobile di Apple, ma speriamo che l’azienda californiana corra subito ai ripari e rilasci un nuovo aggiornamento con appositi bugfix.

Via: The Verge