Ecco i primi dettagli su Command & Conquer: Rivals, in arrivo su Android e iOS il prossimo 4 dicembre

Roberto Artigiani

Electronic Arts – meglio nota semplicemente come EA – ha annunciato che Command & Conquer: Rivals debutterà in tutto il mondo il prossimo 4 dicembre su Android e iOS. Attualmente si trova in fase di registrazione sul Play Store mentre il link per l’App Store non è ancora live. La nota società di videogiochi si sente piuttosto sicura del successo del titolo, erede dei famosi predecessori dagli anni ’90 e primi 2000, tanto da svelare i piani per un programma di esport a livello globale nel corso del 2019.

Command & Conquer: Rivals infatti si presenta come un gioco di strategia in tempo reale in modalità “player vs player” per smartphone e tablet. A differenza di altri titoli simili però i giocatori manterranno il controllo totale di tutte le loro unità per tutto il tempo richiedendo quindi una certa preparazione prima di passare all’azione.

LEGGI ANCHE: Confronto Amazon Echo vs. Google Home

A quanto pare le reazioni dai primi test sono state entusiastiche e la casa, ispirata dal recente successo di FIFA Ultimate Team Champions, ha deciso di implementare la “modalità weekend” sin dal lancio. Si tratta essenzialmente di una serie di battaglie all’interno di un gruppo di sfidanti organizzati in base al livello e in cui ottenere premi in proporzione alle performance.

Uno dei manager ha dichiarato che Rivals è competitivo fino al midollo e che è stato creato con l’obiettivo di proporre la migliore esperienza di gioco possibile a prescindere dalle capacità pregresse dei giocatori, il cui feedback verrà ascoltato in futuro per rendere C&C  RTS ancora migliore.

Via: Venture Beat