Google Maps migliora le possibilità di condivisione del tragitto con i propri contatti

Vezio Ceniccola

Ancora novità in arrivo su Google Maps, noto servizio di navigazione e trasporti di Big G. Questa volta gli sviluppatori si sono occupati della funzionalità per condividere la posizione durante il tragitto, rendendola più completa su Android e portandola su iOS.

Quando si imposta una destinazione e si inizia la navigazione, è possibile premere l’icona a forma di freccia in su sulla barra in basso a destra ed attivare la condivisione del tragitto con uno dei nostri contatti. A questo punto si può attivare la localizzazione in tempo reale, inviare le informazioni sul tempo stimato per l’arrivo o condividere altre informazioni di viaggio.

La funzionalità può essere utilizzata con la navigazione in auto, a piedi o in bici ed è supportata sia per i contatti della rubrica che quelli delle app di terze parti, tra le quali ci sono anche Facebook Messenger, Line e WhatsApp.

LEGGI ANCHE: Maps vi dice dove potete ricaricare l’auto elettrica

Se volete provare la novità e non avete ancora installato Google Maps sul vostro dispositivo, potete ottenere il download gratuito dai link che trovate qui di seguito.

Fonte: Google