APN Wind: configurazione per smartphone, tablet e router 4G

Emanuele Cisotti

Wind è uno degli operatori più famosi e più utilizzati in Italia e quindi con un numero molto grande di utenti che ogni giorni configurano nuove SIM e quindi hanno bisogno di configurare l’APN Wind nel miglior modo possibile. In questa guida oggi vi guideremo passo passo nella configurazione degli APN Wind per il vostro smartphone, tablet o router 4G.

Se volete sapere come si configura l’APN su tutti i dispositivi vi consigliamo questa guida: Come si configura l’APN.

Configurazione automatica

Nella maggior parte dei casi non c’è bisogno di configurare l’APN di Wind. Il primo test da fare una volta inserita la SIM nel vostro smartphone è di provare a navigare. Se si riesce a navigare vuol dire che l’APN è configurato correttamente. Eventuali problemi di velocità non sono imputabili ad una errata configurazione dell’APN di Wind. In ogni caso se doveste avere problemi e vorrete configurare manualmente l’APN ecco a seguire tutte le impostazioni che possano servirvi.

Configurazione dal sito Wind

Wind propone un comodo menù sul loro sito da cui configurare automaticamente lo smartphone semplicemente ricevendo un SMS configurante e poi utilizzando il PIN (1234) per applicare la configurazione. Trovate questa pagina a questo link.

Configurazione manuale Android

Un altro modo per configurare l’APN Wind su smartphone o tablet Android è quello di farlo manualmente. Su Android i menù sono diversi da modello a modello ma cercheremo di darvi un’infarinatura generale. Andate in Impostazioni > Rete e Internet > Rete Mobile > Nomi punti di accesso.

In alternativa potete cercare nelle impostazioni (se c’è una lente per la ricerca) il termine APN o Nomi punto di accesso.

Una volta in questo menù potete creare un nuovo APN premendo sul + o sui i tre puntini in alto a destra. Ecco le voci da utilizzare:

  • Nome: Wind (o qualsiasi che vogliate voi)
  • APN: internet.wind
  • MCC: 222
  • MNC: 88
  • Tipo APN: default,supl

Per gli MMS create un nuovo APN con queste voci:

  • Nome: Wind MMS (o qualsiasi che vogliate voi)
  • APN: mms.wind
  • MMSC: http://mms.wind.it
  • Proxy MMS: 212.245.244.100
  • Porta MMS: 8080
  • MCC: 222
  • MNC: 88
  • Tipo APN: mms

La SIM si connetterà alla rete internet non appena salverete questa voce e la selezionerete nel menù relativo. Per salvare l’APN solitamente si deve premere sui tre puntini e poi premere Salva, ma può cambiare da smartphone a smartphone. L’APN per gli MMS invece non importa che venga selezionato.

Configurazione manuale iPhone/iPad

I passi su iOS, ovvero su iPhone o iPad sono assolutamente simili. Potete andare nelle Impostazioni > Cellulare > Opzioni dati cellulare > Rete dati cellulari e aggiungere un nuovo APN utilizzando le seguenti voci:

  • Dati cellulare / APN: Wind (o qualsiasi che vogliate voi)
  • APN: internet.wind
  • MMS APN: mms.wind
  • MMSC: http://mms.wind.it
  • Proxy MMS: 212.245.244.100:8080
  • Dimensione massima MMS: 307200

Configurazione manuale router 4G

In questo caso l’unica voce che davvero vi interessa è quella dell’APN che nel caso di Wind è internet.wind, tutto minuscolo.