I nuovi iPad Pro avranno USB-C, display senza bordi e Face ID, ma niente notch

Giuseppe Tripodi -

Si parla da tempo dei nuovi iPad Pro e sembra ormai certo che Apple terrà un evento questo mese per presentarli: nel codice di iOS 12 una voce cita esplicitamente iPad2018Fall e, insieme ai nuovi tablet, ci si aspetta anche altri dispositivi, tra cui i nuovi Macbook.

Dopo mesi di rumor, finalmente possiamo tracciare un quadro completo di cosa ci aspetta: una fonte vicina alla società di Cupertino avrebbe riferito a 9to5Mac tutti i dettagli sui nuovi iPad Pro. Considerando l’affidabilità che 9to5Mac ha dimostrato in passato (soprattutto nella persona di Guilherme Rambo) e che le previsioni sembrano tutte decisamente verosimili, possiamo dar per assodato che i nuovi iPad Pro avranno USB-C, Face ID e schermo senza bordi e senza notch. Ma andiamo con ordine.

In primo luogo, i codici modello dei nuovi iPad Pro 2018 confermano l’esistenza di dimensioni diverse del display: le varianti WiFi saranno iPad8,1, iPad8,2, iPad8,5 e iPad8,6, mentre le versioni LTE saranno iPad8,3, iPad8,4 and iPad8,7 e iPad8,8. Da questa combinazione di nomi possiamo dedurre che avremo iPad Pro di due dimensioni, ognuna delle quali sarà disponibile in due tagli di memoria e in versione solo WiFi o con LTE.

LEGGI ANCHE: Recensione iPhone XS

Partiamo quindi parlando degli schermi, che saranno la novità più evidente dei nuovi tablet della mela: i nuovi iPad Pro avranno display edge-to-edge, ossia (quasi) senza bordi, non avranno il tasto Home ma non avranno il notch. Possiamo immaginare che la fotocamera TrueDepth, necessaria per l’autenticazione tramite riconoscimento del volto, sarà incastonata in piccole cornici, un po’ come si vede nell’immagine concept qui sotto.

Il Face ID funzionerà sia in landscape che in portrait, ma non sottosopra. È interessante che il riconoscimento funzioni con entrambi gli orientamenti, e ci si domanda se un aggiornamento software basterà per far funzionare il Face ID in landscape anche su iPhone X e iPhone Xs.

Un altro aspetto decisamente interessante è che gli iPad Pro avranno conntettore USB-C e possibilità di trasmettere facilmente lo schermo su schermi esterni, con output video 4K HDR. Questo porterà con sé un nuove impostazioni, dove gli utenti potranno regolare risoluzione, HDR, luminosità e altri aspetti dei monitor esterni.

Ci si aspetta anche una nuova Apple Pencil, che si accoppia ai dispositivi per prossimità, in maniera simile a come già avviene per le AirPods o per HomePod. Sarà quindi possibile passare da un device all’altro senza collegare la Pencil alla porta di ricarica, anche se non è chiaro se il vecchio modello di Apple Pencil funzionerà con i nuovi iPad Pro.

Infine, ci sarà un nuovo connettore magnetico con cui collegare gli accessori, tra cui una nuova versione della Smart Keyboard che – come sempre – rappresenterà uno dei punti di forza di questi tablet orientati alla produttività.

Non ci sono ancora informazioni su quando si terrà la presentazione, ma qualcosa ci dice che Apple annuncerà la data dell’evento a breve.

Via: 9to5Mac
  • Dwarven Defender

    su un tablet proprio non vedo l’utilità di questa soluzione

  • seee magarii

  • Psyco98

    Non è che la type C invece della porta lightning sia una svolta epocale, ma insomma siamo lì. Che la smettano per una volta di fare i fighetti? Non ora ma prima o poi