YouTube aggiunge il supporto HDR per iPhone Xs e Xs Max (ma ancora niente 4k) (foto e video)

Roberto Artigiani

Sono in vendita da meno di una settimana, ma diversi utenti che hanno acquistato uno degli ultimi iPhone hanno già potuto notare una fastidiosa mancanza: la possibilità di accedere ai video in HDR su YouTube. La cosa è resa ancor più strana dal fatto che altri dispositivi Apple come iPhone X, iPhone 8 e 8 Plus e iPad Pro non soffrono di questa carenza.

Oggi vi possiamo dare notizia che YouTube ha finalmente risolto la questione e se avete uno dei gioiellini di Cupertino ora potete godere quasi appieno delle loro potenzialità visive (vedere il video qui sotto per credere!). Non abbiamo scritto “quasi” per caso, in effetti c’è un “però” e non è da poco: così come per tutti gli altri dispositivi Apple 1.080p rimane la massima risoluzione disponibile.

LEGGI ANCHE: Oppo Find X il primo smartphone con 10 GB di RAM

Il motivo per cui smartphone, tablet e notebook della casa della mela morsicata non possono accedere a contenuti in UHD è dovuta principalmente alla mancanza del supporto al codec VP9. Questo codec infatti è considerato essenziale da Google che lo ha inserito tra i parametri da rispettare per entrare nel “Signature Program”, a cui accedono i dispositivi in grado di offrire la migliore esperienza di streaming video su YouTube.

Tutte le altre caratteristiche richieste sono presenti, ma non questo codec. E finché Apple non deciderà di adottarlo sui suoi prodotti, non ci sarà verso di oltrepassare questa limitazione.

Via: The Verge