iPhone XS Max sarà la chiave di volta per un successo planetario targato Apple, parola di Ming-Chi Kuo

Edoardo Carlo Ceretti

Ora che iPhone XS e XS Max sono finalmente disponibili sul mercato, Ming-Chi Kuo – celebre analista specializzato nell’universo Apple – non poteva esimersi da diffondere le prime valutazioni sul lancio e soprattutto le previsioni circa i prossimi mesi. Proprio Kuo era stato fra i primi a rintracciare nelle dimensioni ridotte di iPhone X il principale motivo di un successo meno travolgente delle aspettative nel mercato asiatico. Indovinate dunque chi trainerà i nuovi iPhone alla gloria?

Già, secondo Kuo sarà proprio iPhone XS Max il modello più venduto di questa generazione e già attualmente starebbe vendendo tre o quattro volte di più del fratello minore. Il taglio di memoria preferito è, come da tradizione, quello intermedio (256 GB), mentre starebbero andando forte le colorazioni Gold e Space Gray. Il grande successo dell’iPhone grosso ha portato Kuo ad alzare del 10% le stime sulle spedizioni entro la fine dell’anno, per un totale (comprensivo anche di XS) di unità spedite che potrebbe spingersi fino a 80 milioni di unità entro dicembre. Un trionfo per Apple.

LEGGI ANCHE: iPhone XS sfida iPhone X e i top Android: vota la foto migliore!

Le vendite sopra le aspettative di iPhone XS Max potrebbero anche incrementare il prezzo medio degli iPhone venduti fino a 770$, ma il successo non si limiterà soltanto al settore smartphone. Anche Apple Watch serie 4 punta a monopolizzare il mercato degli smartwatch, con circa 20 milioni di unità spedite, stimate per questi ultimi mesi del 2018. Se tutto ciò sarà confermato, avranno che di festeggiare a Natale, in quel di Cupertino.

Via: 9to5 Mac