Google Flutter quasi pronto al rilascio definitivo: nuovi strumenti per la grafica delle app Android e iOS (video)

Vezio Ceniccola

Dopo il rilascio della prima versione Beta, avvenuto lo scorso febbraio, Google ha lanciato in queste ore la versione Release Preview 2 del progetto open source Flutter, quello dedicato allo sviluppo delle interfacce grafiche native per Android e iOS.

Si tratta dell’ultima versione sperimentale prima della pubblicazione della prima versione stabile 1.0, che dovrebbe essere rilasciata entro la fine dell’anno. Il grado di maturità del framework è già abbastanza elevato, visto che in questa versione ci sono già tutti gli elementi più importanti per l’utilizzo della libreria e per la sua integrazione nello sviluppo della app mobile.

In particolare, da ora è presente il supporto per l’esecuzione di codice in linguaggio Dart anche in background, è stato ridotto del 30% il peso della libreria nei pacchetti delle app Android e iOS e ci sono ottimizzazioni specifiche per la grafica delle app iOS.

LEGGI ANCHE: Instagram si prepara a farvi giocare con le Storie

L’adozione del framework Flutter è già abbastanza ampia, soprattutto se pensiamo che si tratta di un progetto ancora in fase sperimentale, e sarà ancora più estesa nei prossimi mesi. Se volete maggiori informazioni sul progetto, potete visitare la pagina dedicata a questo indirizzo.

Via: VentureBeat