CoopVoce lancia ChiamaTutti EXTRA: minuti ed SMS illimitati e 30 GB a 9€ al mese per tutti

Vincenzo Ronca -

Come precedentemente annunciato CoopVoce ha lanciato una nuova offerta denominata ChiamaTutti EXTRA, disponibile sia per i nuovi che per i vecchi clienti. L’offerta prevede una tariffa mensile di 9€ ed offre:

  • Minuti di chiamate illimitati verso tutti i numeri nazionali
  • SMS illimitati verso tutti i numeri nazionali
  • 30 GB di traffico dati fino alla velocità del 4G su rete TIM

L’adesione all’offerta prevede un costo di attivazione nullo per i nuovi clienti, mentre per i vecchi ammonta a 9€. La nuova SIM CoopVoce ha un costo di 10€ ed include 5€ di traffico.

LEGGI ANCHE: Creative Outlier One, la recensione

Per ulteriori dettagli e informazioni sull’offerta vi consigliamo di recarvi in un punto vendita Coop o di consultare il sito ufficiale.

 

  • Rick 45

    I love coop-voce !

  • Roberto Pini

    Prezzo,come sempre ,fuori mercato…Iliad,h.o convengono di piu ‘…coopvoce ha smesso di essere competitiva per infilarsi in un vicolo cieco…Iliad precursore della telefonia low cost lo si contrasta,non scopiazzandolo,ma creando offerte alteenative!

    • Rick 45

      Ti posso dar ragione che Iliad conviene di più. Ma occhio a decantarne gli elogi frettolosamente : non si sa ancora come si comporti sul lunghissimo periodo. Ho preferito rimanere in coopvoce e attivare questa promozione anche se spendo un pelo di più. Sono da 4 anni con loro e ti assicuro che una compagnia cosi seria non l’ho mai trovata .

      • Roberto Pini

        Conosco coopvoce..sono cliente ecco perché sottolineo che è scorretta quanto gli altri ma in.maniera diversa….ti disattiva l’opzione se non rinnovi la rinnovi…cosa c’è di peggio??? Senza contare che spendi anche di più …oltre 24€ in più l’anno…per avere meno…9 coopvoce ,699 iliad

        • RobyGian

          Ti ho letto più volte con lo stesso commento. Francamente non capisco il problema: se utilizzo un servizio che prevede un canone mensile… ricarico prima della scadenza. Io sinceramente, se scendo sotto una soglia minima, ricarico in modo da non avere pensieri per qualche tempo. Che problemi ti fai? che siano 7 giorni, 15 giorni, 3 mesi… usi un servizio e lo paghi. Stop. Come paghiamo l’assicurazione ogni anno o qualsiasi servizio che richieda un esborso periodico (che spesso non viene rinnovato alla scadenza se non hai pagato preventivamente).
          Inoltre… proprio oggi sono passato da Iliad a CoopVoce e spendere 3 euro in più non mi preoccupa. Con Iliad spesso non ricevo chiamate, scarico al massimo a 5-10mbps quando va bene, Facebook e Amazon la sera (categoricamente) non si caricano (nessuna immagine, nessuna impaginazione), tempi di latenza e risposta assurdi, il credito viene scalato uno o due giorni prima della scadenza (questo è già più assurdo)… francamente preferisco investire di più ed avere una rete più stabile ed affidabile.

          • Roberto Pini

            Io ho attivato una sim iliad e non ricarico da 43 giorni….con coopvoce mi avrebbero già disattivato l’opzione e non ditemi che è questione di poco conto,con iliad sono tranquillo perché ho 365 giorni per rinnovare la mia tariffa …il cliente deve essere libero di rinnovare l’opzione quando vuole lui e non quando decide coopvoce! Coopvoce prezzo più alto ,meno giga e condizioni svantaggiose….

          • RobyGian

            Con “condizioni svantaggiose” non so a cosa tu ti riferisca. I 30GB, a differenza di Iliad, con CoopVoce li puoi usare tutti in Europa. Il Barring dei servizi a sovraprezzo non serve perchè CoopVoce li blocca comunque, tutti i servizi aggiuntivi (il “ti ho cercato”) sono attivabili/disattivabili gratuitamente. CoopVoce inoltre non ha mai rimodulato o rivisto le tariffe, che sono “per sempre” dal momento che le attivi. Poi non capisco il senso di tenere una sim ferma per giorni o mesi… ti stai davvero facendo problemi assurdi.

        • Rick 45

          Beh non mi sembra una scorrettezza cosi eclatante come Vodafone o Tim che ti scalano soldi senza manco dirtelo o rimodulano a loro piacimento. I 24 euro ok lo so . Ma preferisco essere appoggiato a Tim che a wind come con iliad quindi li pago volentieri. Se fra un anno Iliad si sarà dimostrata seria a non rimodulare e avrà dimostrato di avere una buona copertura (quando accenderà le sue antenne) sicuramente lascerò anch’io Coopvoce

    • michele

      ho un contratto basico coopvoce dal 2014, stessi minuti stessi sms e stessi GB da
      allora, ma soprattutto stesso prezzo, nessuna rimodulazione.
      Credo che l’euro in più al mese iniziale l’ho recuperato alla grande e soprattutto nessuna rottura e buoni servizi, ok unico limite non devi rimanere senza credito, ma non credo sia un loro limite, non è così difficile ricaricare 😉

      • Roberto Pini

        Coopvoce non rimodula,è verissimo,chi ha mai detto il contrario?Buona parte dei clienti prepagati spesso non rinnova le opzioni rimandandone l’acquisto.Iliad,h.o.,kena,tim,Wind ,rabona mobile,Noitel,erg mobile,fastweb mobile,lycamobile consentono di farlo,a condizioni diverse: Tim addebita cmq il mese,Iliad ,kena,h.o no lo fanno….Coopvoce invece taglia corto e disattiva con la scure l’opzione al cliente..io parlo di questo che è un indubbio svantaggio per gli utenti.D’altra parte coopvoce non rimodula ma questo dimostra che la contropartita per il cliente è quella di dover sempre riacquistare le opzioni .i. Parole povere i gestori si dividono in 3 categorie:
        1) quella dei gestori tipo Tim che consentono la sospensione delle opzioni a determinate condizioni e applicano costi nascosti e aumenti costanti
        2)coopvoce che non rimodula e opera con trasparenza ma obbliga il cliente a rinnovare sempre e comunque l’opzione pena la sua disattivazione. 3)operatori come iliad che non rimodula ,costa meno,è trasparente ,consente la sospensione dell’opzione ma ha per il momento problemi di ricezione e connettività.Nessuno è perfetto…tutti ,coopvoce inclusa,hanno qualche magagna…