Iliad ha già fatto il pieno di utenti e ricavi: ha oltre 1,5 milioni di abbonati!

Vezio Ceniccola

Che lo sbarco di Iliad nel mercato italiano sia stato un successo è un dato innegabile, ma i numeri di questa nuova avventura commerciale sono forse anche migliori delle aspettative. Secondo i dati riportati nel comunicato sui conti semestrali, il nuovo operatore italiano ha superato la soglia di 1,5 milioni di abbonati a fine agosto ed ha già prodotto ricavi molto importanti.

Nello specifico, nei suoi primi mesi di vita Iliad è riuscita ad incassare circa 9 milioni di euro di ricavi, registrando un Ebitda negativo per 28 milioni. Un risultato che non deve spaventare, visto che il passivo era ampiamente previsto dai costi di marketing, sviluppo e organizzazione strutturale sostenuti in questi primi mesi, senza dimenticare anche il costo del roaming sotto rete WindTre che dovrà essere sostenuto sino a che l’ampliamento della rete proprietaria non sarà completato.

Gli investimenti dell’azienda francese sul territorio italiano ammontano già a circa 164 milioni, di cui 73 milioni solo per l’acquisto delle frequenze di WindTre. Cifre molto alte, destinate a crescere ancora nel corso del tempo, che comunque non preoccupano per il futuro. L’obiettivo di Iliad è quello di raggiungere l’equilibrio in termini di Ebitda con meno del 10% del mercato in tempi brevi, per poi puntare ad un’espansione negli anni successivi.

LEGGI ANCHE: I tanti passaggi a Iliad causano ritardi

Riuscirà il nuovo operatore a raggiungere questi risultati nei prossimi mesi? Molto dipenderà sia dalla risposta dei clienti che dalle contromosse dei rivali, che di certo non rimarranno a guardare. Dopo aver terminato la promozione da 5,99€ al mese, al momento Iliad permette l’attivazione solo dell’offerta da 6,99€. Non è escluso che, per attirare nuovi abbonati, nel corso dei prossimi mesi possa arrivare anche una nuova promo, anche se al momento non abbiamo informazioni a riguardo.

Fonte: Il Sole 24 ORE
  • Pol Pastrello

    Se puntano a circa il 10% del mercato in tempi brevi non possono alzare i prezzi più di tanto. Hanno una rete che per ora è inferiore se allineano i loro prezzi ai big del settore allora tanto vale farsi un big con una rete migliore.

  • VITA A COLORI NOURI COACHING

    Spero consolidino la priopria rete perché voglio anche il FISSO

    • Pol Pastrello

      Quindi dovrebbero stendere una loro rete in fibra ottica o in rame?
      Fammi capire come possono offrirti un fisso se hanno investito in una rete mobile?

      • nastys

        Open Fiber

        • Pol Pastrello

          Ahahaha … allora se ne parla dopo il 2020!