Ming-Chi Kuo: gli iPhone 2018 con display da 6,1″ e 6,5″ accoglieranno due SIM, quello da 5,8″… nessuna

Edoardo Carlo Ceretti O meglio, potrebbe non permettere più di alloggiare una SIM fisica, ma essere il primo iPhone con eSIM.

Settembre è alle porte e con sé non porterà soltanto l’inizio dell’autunno. Nonostante una data precisa non sia ancora stata fissata, è pressoché scontato che Apple svelerà nel corso del mese i suoi nuovi iPhone. Da tempo sappiamo se la lineup quest’anno vanterà tre modelli distinti: due iPhone con display OLED da 5,8 e 6,5 pollici e un terzo con display IPS da 6,1 pollici.

Il primo a svelarlo fu Ming-Chi Kuo, preziosissima fonte di notizie sul mondo Apple, che ha appena rivelato nuovi possibili dettagli sui nuovi iPhone in rampa di lancio. Secondo l’analista, i nuovi smartphone della mela non includeranno il supporto alla Apple Pencil, nonostante le voci circolate nei mesi scorsi, mentre per quanto riguarda le SIM potrebbe essere in arrivo una vera rivoluzione.

LEGGI ANCHE: I nuovi iPhone 2018 nel nostro video

I modelli da 6,1″ e 6,5″ potrebbero infatti essere i primi iPhone di sempre a supportare il dual SIM, mentre l’erede diretto di iPhone X il primo con supporto alla eSIM, ovvero un chip dedicato che di fatto virtualizza la SIM. Non si tratterebbe del primo al mondo (Google lo ha già fatto con Pixel 2 l’anno scorso), né del primo esperimento di Apple in questo senso (vedasi Apple Watch serie 3), ma potrebbe essere un importante incentivo per la diffusione di questo standard.

Infine, qualche dettaglio sulle possibili specifiche: iPhone 2018 da 5,8″ dovrebbe vantare una risoluzione del display di 1.125 x 2.436 pixel, una batteria da 2.800 mAh e un prezzo di partenza fra gli 800 e gli 890 dollari; iPhone 2018 da 6,1″ un display con risoluzione 828 x 1792 pixel, 3 GB di RAM, batteria da 2.700 mAh e un prezzo fra i 600 e i 699 dollari; iPhone 2018 da 6,5″ un display con risoluzione 1.242 x 2.688 pixel, 4 GB di RAM, batteria da 3.400 mAh e prezzo attorno ai mille dollari. La data giusta per il grande evento di presentazione? Segnatevi il 9 settembre.

Via: Fone Arena