Perché gli utenti passano da Android ad iOS e viceversa? Le risposte di un sondaggio di PCMag

Nicola Ligas -

Perché la gente passa da un sistema operativo mobile all’altro? Se l’è chiesto PCMag, o meglio lo ha chiesto ad un campione di 2.500 cittadini USA (campione non troppo vasto, se pensiamo alla popolazione americana – oltre 325 milioni) con un sondaggio condotto in tre giorni questo stesso mese. I risultati offrono comunque qualche spunto interessante.

La ragione principale di swtich è la user experience. Il 47% di coloro che sono passati da Android ad iOS l’hanno fatto alla ricerca di una esperienza utente più soddisfacente, contro il 30% di coloro che sono passati da iOS ad Android per lo stesso motivo.

Il secondo motivo sono le funzionalità (fotocamera, design, ecc.). Qui c’è un sostanziale pareggio, il che in fondo ci può stare, dato che parliamo più di una questione di gusti.

Interessante il terzo fattore: il prezzo. Qui Android vince facilmente. Il 29% degli utenti iOS che sono passati al robottino l’hanno fatto infatti per questioni di prezzo; ma c’è anche un 11% di utenti Android che è passato ad iOS per la stessa ragione. (Forse hanno comprato un iPhone 6 – NdR).

Le altre motivazioni non offrono particolari spunti, tranne una: la velocità degli aggiornamenti software. Questo è da sempre uno dei cavalli di battaglia di iOS, ma a quanto pare non interessa poi più di tanto agli utenti, dato che solo il 4% ha scelto di passare ad iOS per questo motivo.

Si tratta, come già sottolineato, di un sondaggio fortemente limitato e “di parte” (in America Apple è un brand ancora più forte che da noi), e saremmo molto curiosi di sapere come andrebbe se condotto dalle nostre parti (spoiler: sondaggio in arrivo). Intanto cosa ne pensate delle risposte date a PCMag?