Non riuscite a ricaricare con Ringo Mobile? Provateci ora

Matteo Bottin

Un mese fa Ringo Mobile ha avuto problemi con il sistema di ricarica, che pare essere in fase di risoluzione. Ma facciamo un passo indietro, in modo tale da raccontare tutta la storia. Il 30 luglio scorso un utente aveva segnalato che, dopo aver acquistato una ricarica Sisal Pay non era possibile aumentare il credito di una SIM Ringo Mobile dato che compariva un messaggio di errore.

Provando a contattare gli operatori, non aveva ricevuto alcuna risposta. Il caso non è stato isolato: altri utenti hanno segnalato disservizi e difficoltà nel ricaricare la propria SIM. Il tutto, fino allo scorso 22 agosto.

Un messaggio inviato da un altro utente di Ringo Mobile ha infatti riacceso le speranze: ha segnalato come l’azienda abbia finalmente ricominciato a interfacciarsi con gli utenti e a risolvere il problema della ricarica. Questo è il procedimento seguito dall’utente, nel caso dovesse servire a qualcuno di voi:

“Ho risolto ieri 21 agosto scrivendo una email a catrin@ringomobile.it , allegando scannerizzazione ricevuta SISAL, numero da ricaricare, nome e codice fiscale dell’intestatario. Dopo circa 45 minuti è arrivate risposta all’email con le scuse per il disagio e ricarica effettuata.”

Se dunque aveste avuto lo stesso problema e foste riusciti a resistere finora, sappiate che oggi potrebbe essere il momento giusto per riprovare la ricarica. Se doveste avere qualche altro problema fatecelo sapere nei commenti.

Via: MondoMobileWeb