Iliad sarebbe già vicina ai 2 milioni di clienti e fra i concorrenti a piangere è soprattutto WindTre

Edoardo Carlo Ceretti

Ufficialmente sappiamo che Iliad ha raggiunto il primo milione di clienti verso la metà di luglio, in appena un mese e mezzo dallo sbarco sul mercato. Da allora, i vertici dell’operatore francese non hanno più rilasciato comunicazioni a riguardo, ma secondo alcune stime le celebrazioni per il secondo milione di utenti potrebbe non tardare molto.

A rivelarlo è STL Partners che, in collaborazione con Teragence, ha collezionati dati relativi alle prestazioni di rete su alcune diffuse app mobile. Sulla base delle informazioni raccolte, a fine luglio Iliad poteva già vantare 1,8 milioni di clienti, per quote di mercato pari al 3,6%. Una crescita forte e costante in questi primi mesi di permanenza sul mercato e a farne le spese sarebbe in particolar modo WindTre, in calo stimato del 2% netto, mentre Vodafone avrebbe contenuto le perdite allo 0,8%. Stazionaria TIM, grazie anche all’apporto di Kena Mobile, le cui utenze sono conteggiate assieme a quelle dell’operatore principale.

LEGGI ANCHE: Le migliori offerte telefoniche

Secondo invece la società di investimenti Raymond James, Iliad potrebbe aspirare a raggiungere 2,2 milioni di utenti entro la fine del 2018, che salirebbero a oltre 5 milioni nel 2019, per una quota di mercato che oscillerebbe tra l’8 e il 9%. Anche queste rimangono stime, che tuttavia certificano come il quarto operatore italiano sia in salute e che il suo impatto sul mercato della telefonia mobile italiana sia stato tutt’altro che marginale.

Via: Universo Free (1), (2)