Ogni mese, nel mondo, 23.000 dispositivi Android vengono persi o rubati (solo??)

Matteo Bottin E sono sicuramente cifre molto ottimistiche

Torniamo a parlare di sicurezza, anche se in questo caso si parla di una sicurezza molto più “materiale” di quella vista ieri con i malware Android. Il report arriva sempre da Kaspersky Lab, e riguarda gli smartphone persi o rubati nel mondo.

Secondo l’agenzia di sicurezza, sono 23.000 i dispositivi Android che ogni mese vengono persi o rubati. Il dato è sicuramente ottimistico, perché si basa sul numero di segnalazioni antifurto inviate dagli utenti dell’applicazione Kaspersky Internet Security per Android, e riguarda solo il periodo 13 giugno – 12 luglio 2018.

Quanti utilizzano app antifurto come questa? È la stessa Kaspersky a dircelo: il 15,8% degli italiani (contro una media del 22% al mondo) usa queste applicazioni per proteggere il proprio dispositivo. Il dato di device persi o rubati è, quindi, sicuramente più alto di quello indicato e, sempre secondo Kaspersky, il 4% degli utenti ha subito un furto o ha perso un dispositivo (il campione di intervistati è stato di 17.418 utenti nel mondo). Tra questi, per il 57% si trattava di un dispositivo Android, il 29% di un portatile e il 21% di iPhone.

LEGGI ANCHE: I vostri dati bancari sono sempre più in pericolo per colpa dei malware Android

Non ci dice solo questo il report: sapete qual’è il dato più importante per un italiano racchiuso nello smartphone? Per un italiano su cinque (19,6%) è l’album delle foto scattate durante le vacanze, surclassando tutti gli altri dati. E se dovessero perdere il telefono? In questo siamo abbastanza bravi: solo il 6,3% non avrebbe modo di recuperare le foto, contro il 28% globale.

Sono dunque attendibili i numeri di Kaspersky Lab? Sarebbe interessante conoscere il dato estrapolato da Trova il mio dispositivo, dato che si tratta di una voce integrata nel sistema. Probabilmente anche questa funzione è sconosciuta ai più. Voi come vi proteggete da eventuali furti?

Fonte: Primo report Kaspersky Lab