N26 si aggiorna con Spaces: gli spazi separati dal conto, per i progetti importanti

Nicola Ligas -

N26 lancia nelle sue app in Italia Spaces, una funzione dedicata al risparmio ed agli obiettivi da raggiungere. Come suggerisce il nome, si tratta di uno o più spazi, separati dal conto corrente principale, nei quali depositare il denaro che non volete toccare, magari perché servirà a comprarvi l’auto dei sogni, a ristrutturare il bagno o per l’università di vostro figlio: scegliete un motivo, siamo convinti che ne abbiate uno.

LEGGI ANCHE: La nostra prova di N26

Il denaro viene trasferito istantaneamente e senza costi dal conto ad uno degli Spaces (e viceversa), ed una volta lì non può essere speso, a meno che non venga ritrasferito sul conto principale. Potete vederlo anche come uno strumento di semplice sicurezza, in modo che, nell’eventualità in cui vi rubassero/clonassero la carta di credito, i ladri non possano avere accesso alla totalità del vostro capitale.

Ci sono però dei limiti a seconda del contratto che avete con N26. Gli utenti con conto gratuito possono avere fino a due spazi attivi, mentre gli utenti Black e Metal possono arrivare fino a 10. Entrambi possono creare e cancellare quanti spazi vogliono, entro questi limiti. Per ulteriori informazioni, vi rimandiamo al link alla fonte; qui sotto vi lasciamo i badge dell’app per i rispettivi store.

 

Fonte: N26