Gmail accontenta gli utenti vecchia scuola: ora si possono disattivare le “conversazioni”

Vezio Ceniccola

C’è un aspetto dell’app di Gmail che potrebbe non piacere a tutti gli utenti: l’organizzazione delle email in conversazioni. Tale funzione sinora è sempre stata un marchio di fabbrica del servizio, impossibile da disattivare o evitare in qualsiasi modo sull’app per Android e iOS, ma sembra che le cose stiano finalmente per cambiare.

Google sta aggiornando la sua app dedicata alle email con una nuova opzione nelle impostazioni, che consentirà a tutti coloro che non apprezzano le conversazioni di poterle disattivare una volta per tutti, visualizzando ogni singolo messaggio individualmente.

L’organizzazione in conversazioni permette il raggruppamento dei messaggi di posta inviati e ricevuti nella stessa schermata, in modo da poter seguire in modo più agevole l’andamento della situazione di una chat via email, potendo rapidamente scorrere all’indietro verso i messaggi meno recenti.

LEGGI ANCHE: Dropbox e Gmail vanno d’amore e d’accordo

La nuova opzione dedicata alla disattivazione di questa funzionalità dovrebbe essere disponibile a partire dai prossimi giorni per tutti gli utenti. Se anche voi non apprezzate molto il raggruppamento, controllate la sezione impostazioni nell’app e disattivamente l’apposita spunta.

Via: TechCrunch
  • Max 137

    Grazie a Dio… Ho sempre trovato insopportabile l’idea che qualcuno mi dovesse “insegnare” cosa fosse meglio per me. Meno si impone meglio è. Ti piace? Attivala! Non ti piace? Non attivarla! Ho sempre odiato Apple perchè non lascia opzioni… In fondo lo capisco, il quoziente d’intelligenza alto non è mai stata una caratteristica molto comune tra gli utenti Apple.Ma che ci si mettesse anche Google lo trovavo insopportabile!

  • Salvatore Donadio

    Sono felicissimo, ci speravo da una vita… quasi non mi sembra vero