Le Top News e le Breaking News di YouTube arrivano in Italia per informarvi meglio (aggiornato)

Vezio Ceniccola -

Negli ultimi mesi, Google sta investendo molto tempo e denaro per migliorare i suoi strumenti relativi alle notizie e all’informazione online su ogni piattaforma. Dopo il lancio del nuovo servizio Google News, ora tocca a YouTube, che sta per aggiungere molte novità alla sua interfaccia.

La più importante è quella che riguarda le nuove sezioni Top News e Breaking News, che dopo una lunga fase di test negli USA diventano finalmente disponibili anche in altri 17 Paesi del mondo, compresa l’Italia. Ciò vuol dire che, a partire dai prossimi giorni, aprendo YouTube potrete trovare un video in risalto sulla parte alta della schermata che v’informa di una particolare notizia appena arrivata (Breaking News), mentre cercando un determinato argomento vi troverete una sezione in alto nella ricerca in cui verranno raccolti i video più rilevanti rispetto ad una notizia recente (Top News).

Oltre a questo, la piattaforma video di Google ha introdotto moltri altri strumenti per gli editori e ha un’attenzione maggiore per le notizie locali, anche se queste funzionalità sono per ora disponibili solo negli USA.

LEGGI ANCHE: YouTube vuole i vostri soldi

Se volete provare le novità di YouTube ma non avete ancora installato l’app sul vostro dispositivo, trovate qui di seguito i link per scaricarla gratuitamente sul vostro smartphone Android o iOS.

Aggiornamento06-08-2018 ore 21:20

Dopo qualche settimana di attesa rispetto all’annuncio, sembra che finalmente le nuove funzioni di YouTube si stiano allargando sempre più anche in Italia. Nelle ultime ore molti utenti hanno iniziato a vedere la nuova sezione “Notizie dell’ultima ora” sul proprio feed nella home dell’app e probabilmente anche l’altra novità sta iniziando ad essere attivata.

Se avete altre segnalazioni a riguardo, potete utilizzare la sezione commenti per dirci se anche sul vostro dispositivo è visibile la novità.

Fonte: Google
  • Orlando Morrone

    A me basta Breaking Italy di Shy.