Snapchat

L’ultima trovata di Snapchat sono filtri Lens che interagiscono con la vostra voce

Edoardo Carlo Ceretti

Snapchat non potrà contare sui numeri di Instagram o altri social network, ma di sicuro può fare affidamento su fantasia e creatività del suo team di sviluppatori. Dopo aver inventato le Storie e reso celebri i filtri – tutte funzioni da cui la concorrenza ha attinto a piene mani – ora Snapchat sta puntando forse sui Lens, nuovi filtri in realtà aumentata.

Dopo i Bitmoji dedicati a Harry Potter, ora è la volta di nuovi filtri Lens capaci di essere attivati vocalmente. Ciascun filtro infatti invita l’utente a pronunciare una data parola (fra cui Hi, Love e Wow), per poi restituire un’azione contestuale al significato della parola stessa. Ad esempio, il filtro Ok, una volta attivato, fa comparire una zampa di un gattino intenta ad eseguire l’universale segno a pollice alzato.

LEGGI ANCHE: Snapchat lancia Lens Explorer

Al momento si tratta di esercizi di stile finalizzati a strappare un sorriso e poco più, ma non è detto che Snapchat non riesca ad elaborare modi di utilizzo più coinvolgenti per questa trovata. In quel caso, state certi che Instagram & co. non perderebbero tempo nel replicare la novità.

Via: The Verge
  • Davide

    che facebook copierà in 3, 2 , 1 …