Xiaomi Mi Bunny Watch 3 ufficiale: lo smartwatch che (non) stavate aspettando (foto)

Edoardo Carlo Ceretti O forse sì, se siete genitori apprensivi e vorreste una sicurezza in più per i vostri figli, grazie al pulsante SOS integrato e al modulo 4G.

Ormai lo sapete bene, Xiaomi è un colosso tecnologico con le mani in pasta nei più disparati settori, sfornando una moltitudine di dispositivi, gadget e accessori da mandare in brodo di giuggiole i più geek fra voi. Capita però che a volte i nuovi prodotti lanciati siano talmente di nicchia da passare quasi del tutto inosservati. Potrebbe essere il caso di Mi Bunny Watch 3, ma siamo sicuri che fra i nostri lettori c’è già chi è tutto orecchi.

Come infatti avrete intuito dal nome, si tratta di uno smartwatch rivolto ai più piccoli, giunto ormai alla sua terza iterazione. Il cinturino colorato, il bel display AMOLED e il look complessivamente simpatico e gradevole farà le gioie dei bambini che lo indosseranno, ma in realtà ad essere davvero felici saranno i loro genitori, che potranno sentirsi un po’ più tranquilli quando i loro pargoli non si trovano nel loro raggio d’azione.

LEGGI ANCHE: Xiaomi Mi Band 3, la recensione

Mi Bunny Watch 3 permette infatti ai bambini di comunicare con genitori e famigliari (e solo con loro) tramite il modulo telefonico integrato – con connettività persino 4G – e di inviare un SOS con la sola pressione di un pulsante, in caso di pericolo. Il messaggio di aiuto conterrà un breve clip audio e la geolocalizzazione dell’orologio, consentendo ai genitori di recarsi subito sul posto. È poi integrata una videocamera che, servendosi dell’intelligenza artificiale, può fornire risposte ai bambini circa gli oggetti che li circondano. Non manca infine la certificazione IPX67 contro acqua e polvere. Xioami Mi Bunny Watch 3 sarà venduto soltanto in Cina, dal 24 luglio 2018, al prezzo al cambio di 75€.

Immagini

Via: GizchinaFonte: Anzhuo