Samsung potrebbe introdurre una sua GPU nei prossimi processori Exynos

Roberto Artigiani

A quanto pare Samsung non vuole essere da meno di Apple e Intel. Come le altre due aziende infatti sarebbe al lavoro per sviluppare un processore grafico ad alte prestazioni. La strada nel mondo dell’hardware pare ormai segnata con un forte desiderio da parte delle maggiori società di affrancarsi dagli ormai usuali fornitori cercando di seguire la strada dell’indipendenza.

Non che al gigante coreano manchino i mezzi, anzi. Uno degli addetti al settore ha commentato la notizia osservando che l’unica domanda è dove e quando potrebbe essere usata questa nuova GPU. L’architettura infatti potrebbe essere incorporata nei processori Exynos di nuova generazione anche se sembra che Samsung non abbia ancora deciso se applicarla anche al di fuori del settore mobile.

LEGGI ANCHE: Il possibile futuro di Google Fuchsia

Il progetto sarebbe stato assegnato a Chien Ping Lu, un veterano del settore con alle spalle una carriera in NVIDIA e MediaTek. Come sempre quando si parla di questo tipo di notizie le ipotesi presenti sul tavolo sono diverse e la società a tutto l’interesse a non scoprire le proprie carte. Continuate a seguirci, vi terremo informati sui prossimi sviluppi.

Via: HD BlogFonte: EETimes