Sì, Ghostbusters World sarà “quasi Pokémon Go, ma con i fantasmi” (foto)

Matteo Bottin - Ma non ci sarà solo questo, vedremo PVP, una modalità Storia e altro.

Pokémon Go, molto più che Ingress, ha fatto sbarcare nel mondo videoludico mobile una nuova categoria di giochi in realtà aumentata. Gli altri sviluppatori non sono stati lì a guardare, e a febbraio è stato annunciato il titolo Ghostbusters World. I colleghi di The Verge sono riusciti a mettere le mani su una demo.

Il gioco sembra riprendere moltissime delle meccaniche di Pokémon Go, tanto da sembrare un “Pokémon Go, ma con i fantasmi”: certo, non avremo le Poké Ball, ma potremo utilizzare Proton Pack di potenze diverse (un po’ come le varie tipologie di Ball). Ci saranno inoltre i Portali dimensionali (equivalenti ai Pokéstops), e sarà possibile far “schiudere” gli Ectoplasmi (invece delle uova).

Alcune aggiunte interessanti differenziano Ghostbusters World da Pokémon Go: troveremo una modalità PvP, una modalità Storia progettata dagli editori dei fumetti Ghostbusters di IDW Publishing, edifici in 3D ottenuti da Google Maps e, infine, una chat in-game.

Il gioco verrà lanciato quest’anno su iOS e Android, e avrà ben 150 fantasmi da catturare (dove ho già sentito quel numero?), molti dei quali sono stati disegnati e creati espressamente per questo gioco. Lo proverete?

Fonte: The Verge