Galaxy Watch dovrebbe essere più piccolo di Gear S3: nuove informazioni dalla FCC (foto) (aggiornato)

Vezio Ceniccola -

Il tanto atteso Galaxy Watch ha ricevuto la certificazione dell’ente americano FCC. Questo ci ha permesso di avere importanti informazioni sulla forma del nuovo smartwatch di Samsung, che si appresta al lancio ufficiale nei prossimi mesi.

Il nuovo indossabile dell’azienda coreana avrà due configurazioni, che riportano rispettivamente i codici SM-R800 e SM-R810. Ciascuna di queste avrà a sua volta due varianti, quella Wi-Fi e quella LTE. La variante certificata dalla FCC porta il codice SM-R815 e dovrebbe corrispondere alla versione con connettività LTE del modello SM-R810.

Al di là di numeri e codici, i dati riportati dicono che lo smartwatch avrebbe un display da 30,2 mm di diametro, pari a una diagonale da 1,19 pollici. Una dimensione leggeremente inferiore sia a quella del precedente Gear S3 sia a quella di Gear Sport.

LEGGI ANCHE: Emporio Armani Connected

Non è detto che queste dimensioni valgano anche per il modello SM-R800, che potrebbe avere un display differente, anche se non di molto. Vengono, invece, confermate le precedenti informazioni relative al software: sarà presente su entrambe le versioni il sistema operativo Tizen – dunque niente Wear OS – e ci sarà anche l’assistente Samsung Bixby.

Quanto dovremo attendere ancora per la presentazione ufficiale di questo Galaxy Watch? Probabilmente molto poco, visto che i rumor parlando del prossimo 24 agosto come possibile data di lancio.

Aggiornamento20-07-2018 ore 20:05

La FCC riserva altre sorprese per lo smartwatch di Samsung. A quanto pare è stata certificata un’altra variante di Galaxy Watch, quella con codice SM-R805U, che dovrebbe essere leggermente più grande di quella già citata più in alto.

In questo caso, infatti, si tratterebbe di un modello con scocca da 48 mm e display da 1,3 pollici. La differenza di grandezza è visibile anche nell’immagine che trovate a seguire, da paragonare con quella proposta in alto.

Ricapitolando, questa variante SM-R805U potrebbe essere la versione LTE del già citato modello SM-R800. Come detto, dunque, esisteranno versioni sia Wi-Fi che LTE per ciascuno dei due modelli, ma a parte le dimensioni non sono ancora chiare le differenze.

Via: SamMobile, Droid Life