ho. Mobile ora limita anche il numero di SIM prenotabili online (foto)

Roberto Artigiani -

Dopo il successo dell’offerta lancio ho. Mobile aveva deciso di evitare situazioni problematiche nella spedizione delle nuove SIM – come accaduto a Iliad – mettendo un limite di 500 schede al giorno. A inizio luglio infatti sul sito dell’operatore virtuale era apparso un disclaimer e un contatore che specificava quanti pezzi fossero rimasti a disposizione accanto all’opzione “acquisto online e ricevo a casa”.

Evidentemente il successo è stato tale da indurre l’azienda a calmierare anche il numero di SIM prenotabili online e da ritirare in negozio. Da ieri infatti è apparso un contatore anche accanto all’opzione “ritiro e pago in un punto vendita”. Abbiamo notato che però è scomparsa la specifica della quantità disponibile.

LEGGI ANCHE: Tutte le offerte Vodafone

Ora non c’è modo di sapere se i pezzi disponibili al giorno siano ancora 500 e quanti ne manchino: il contatore è stato sostituito con un semplice indicatore circolare senza dettagli che riporta la dicitura “SIM in esaurimento” o “SIM esaurite”. Rimane comunque la possibilità di recarsi direttamente in un negozio senza prenotazione, come una volta.