Iliad e il primo milione di utenti: missione già compiuta!

Edoardo Carlo Ceretti - Oltre ogni più rosea aspettativa, l'obiettivo è già stato centrato in circa un mese e mezzo. Ma l'offerta di lancio continuerà ad essere disponibile per altri 200 mila clienti.

Nel corso della diretta organizzata su Facebook e terminata pochi minuti fa, Benedetto Levi non ha soltanto risposto a domande e curiosità degli utenti – sottoponendosi persino alla macchina della verità, nel nome della trasparenza che è il vero motto dell’operatore – ma anche sganciato una notizia bomba: Iliad ha già raggiunto l’obiettivo di 1 milione di utenti, in poco meno di due mesi dal lancio.

Si trattava di un traguardo che il nuovo operatore si era prefissato al momento del grande evento di sbarco in Italia dello scorso maggio, quando promise che l’offerta lancio da 5,99€ al mese per minuti ed SMS illimitati e 30 GB sarebbe stata valida proprio per il primo milione di utenti. A stupire però, tanto gli analisti quanto probabilmente i vertici aziendali stessi, sono stati i tempi rapidissimi in cui la missione è stata portata a compimento.

LEGGI ANCHE: La mia vita con Iliad: dall’arrivo della SIM all’esperienza in Italia e all’estero

Anche per celebrare questo straordinario risultato, il CEO di Iliad Italia ha inoltre annunciato che l’offerta lancio continuerà ad essere disponibile, allo stesso costo e con lo stesso bundle, almeno per altri 200 mila utenti che decideranno di passare al quarto operatore italiano. Levi non ha ancora svelato quali saranno le future offerte alla scadenza dell’unica attualmente disponibile, ma se Iliad continuerà a macinare nuovi utenti con questo ritmo, potremmo scoprirlo molto presto.

Abbiamo raggiunto quota un milione di utenti in tempi sorprendenti e queste persone raccontano innanzitutto la qualità del servizio proposto. Quello che più mi fa piacere è il passaparola che si è creato tra i primi utenti che si sono fatti portavoce verso parenti, amici e conoscenti.

Benedetto Levi, CEO di Iliad Italia

Un milione di persone si è già unito alla #Rivoluzioneiliad

A poche settimane dal lancio l’AD, Benedetto Levi, si sottopone alla macchina della verità, risponde alle domande degli utenti e sfida i competitor: “Chi può permettersi di fare lo stesso?”

Dopo poco più di un mese dall’esordio sul mercato italiano della telefonia mobile, iliad raggiunge quota un milione di utenti tra nuove sottoscrizioni e portabilità superando ogni stima finora diffusa da analisti e osservatori.

Lo annuncia Benedetto Levi, Amministratore Delegato di iliad, che solo qualche settimana fa ha dato notizia del lancio del nuovo servizio mobile, capace di servire il mercato fin dal giorno di avvio con una rete di distribuzione presente in tutta Italia e con copertura nazionale.

La macchina della verità

Levi interviene e rilancia sul futuro confrontandosi direttamente con le persone che hanno già scelto iliad o ne sono incuriosite, e risponde alle domande di appassionati e scettici durante una diretta live su Facebook.

Lo fa sottoponendosi alla macchina della verità per evidenziare, ancora una volta, la trasparenza e la fiducia su cui iliad fonda la propria relazione con gli utenti. In circa 20 minuti di diretta, Benedetto Levi, ha risposto a diverse domande avendo così l’opportunità di affrontare numerosi temi di interesse.

A conclusione dell’incontro, la sfida ai competitor che nelle scorse settimane hanno contrastato fortemente l’operatore appena entrato nel mercato: “Chi può permettersi di fare lo stesso?”.

L’offerta iliad

Dato l’incredibile successo ottenuto nelle prime settimane di attività, iliad rilancia nuovamente la sua offerta a 5,99 euro e sceglie di estenderne la validità ai prossimi 200.000 utenti che la sottoscriveranno e per i quali resterà valida per sempre.

La generosa offerta con minuti e SMS illimitati, 30 GB / mese in 4G/4G+ in Italia, minuti illimitati verso oltre 60 destinazioni estere e numerosi altri servizi solitamente fatturati come costi nascosti.

Benedetto Levi, AD iliad ha commentato: “Abbiamo raggiunto quota un milione di utenti in tempi sorprendenti e queste persone raccontano innanzitutto la qualità del servizio proposto. Quello che più mi fa piacere è il passaparola che si è creato tra i primi utenti che si sono fatti portavoce verso parenti, amici e conoscenti”.

L’offerta può essere sottoscritta in pochi click dal sito www.iliad.it oppure tramite le Simbox disponibili presso gli iliad Store e Corner diffusi in tutta Italia (qui è possibile visualizzare la mappa di localizzazione di Store e Corner).

SIM: 9.99€. Minuti/SMS illimitati, a condizioni di uso lecito e corretto, esclusi i servizi premium. 30GB in Italia +  2GB in Europa. 0,49€/MMS. 4G/4G+ ove disponibile. Info su iliad.it.

  • laveritàtifaràlibero

    Un ottimo traguardo alla faccia di tutti i rosiconi che hanno occupato spazio per i commenti denigrando la compagnia che sta facendo il culo alle tre sorelle, tirando fuori cazzate come la bassa qualità della connessione, il ritardo della consegna della sim di 24 ore, l’utilizzo improprio della frase “per sempre”, la privacy violata nelle simbox ed altre minchiate varie. Naturalmente questi tizi non poteva essere che dipendenti delle tre sorelle o bimbiminkia troll idioti.

    • L0RE15

      vedremo sul medio e lungo periodo come se la caverá coi problemi e con la gestione di un così elevato numero di utenti tutti in una volta.

      • Stranger Thing

        E se se la dovesse cavare male, chi ha fatto il passaggio lo potrà rifare verso uno degli altri tre operatori che nel frattempo si sono calati le braghe, no? Che problema c’è?
        Non sei favorevole alla concorrenza?

        • L0RE15

          favorevolissimo! Ho solo detto che fare il gestore mobile non é così semplice e in passato in tanti hanno fallito…non ho detto “mi auguro che fallisca”…viaggiare un po’ meno con l’immaginazione, grazide…

          • Stranger Thing

            Tutto chiaro, la mia era solo una domanda..

    • ale

      prende davvero col culo però.. nel mio ufficio già in 3 stanno tornando indietro ad altre compagnie… se stai a milano ok, ma appena ti muovi un po’ e sei al telefono e cade la chiamata.. ma spesso eh

      • laveritàtifaràlibero

        provata per tutto il centro nord e non ho visto grandi differenza tra grandi città e zone rurali. Una copertura più debole in qualche zona d’ombra ci sta, e probabilmente cera anche prima con wind – che stranamente nonostante ,per adesso, avesse solite btr aveva una copertura peggiore. Ripeto sono sul mercato da 2 mesi ed il bello deve ancora venire.

      • Upaolo

        laveritàtifaràlibero, sarà mica un troll pro-iliad? hahahahah….

  • Louis 58

    Dai francesi neanche gratis

    • fsa

      “Prima gli italiani”? Se andiamo a vedere, Wind-Tre è controllata da cinesi, Tim è mezza francese, Vodafone è britannica. Voglio credere che tu, e la parecchia altra gente che ha fatto commenti simili in altre sedi, stiate scherzando, perché altrimenti fatico a trovare un significato a tali farneticazioni.

      • FRAUSS 79

        Magari è cliente postemobile o coopvoce LoL

        • fsa

          I virtuali si appoggiano comunque agli operatori dotati di rete, pagandoli per il servizio. A questo punto suggerirei l’uso di lattine made in Italy connesse da un filo teso anch’esso italiano al 100%, oppure, ancora meglio, segnali di fumo ottenuti bruciando legna di razza ariana. No?

          • FRAUSS 79

            Madonna quanta acidità … C’era un LOL .. dietro a tutto .

          • fsa

            Scusami, ho dimenticato di metterlo io… è che la mancanza di senso del commento dell’utente sopra mi ha accecato (e ce ne sono tanti come lui) 😉

      • Louis 58

        i francesi mi stanno sul cazzo e io personalmente non ho bisogno di risparmiare.grazie

        • fsa

          Il mondo è bello perché è vario.

  • giorgio085

    alla prima rimodulazione ci sarà da ridere.

    • Pol Pastrello

      Si può sempre cambiare operatore telefonico, quindi non vedo dove sta il problema. Ben venga se c’è un operatore che fa concorrenza agli altri.

  • Pol Pastrello

    Sapete se è possibile vedersi la “differita” della diretta di Benedetto Levi? Grazie.

  • Mascalzone Latino

    sono molto contento dopo un mese, offre tantissimo ad un prezzo ridicolo..naturalmente non ha la ricezione di vodafone e la sua velocità, ma a 5,99 ci può anche stare…ci voleva proprio un operatore cosi per smuovere il mercato..

    • Pol Pastrello

      Io con una BTS sono riuscito ad arrivare a 161Mbps in down e 50Mbps in up. Non tutte le BTS raggiungono queste prestazioni, ma è significativo che da alcune parti vada anche ottimamente. Diamole qualche mese prima cercare di affossarla per le prestazioni.

    • un mercato diviso tra tre mercenari…

  • m3talwav3

    Poooveeeerini loro…Iliad gli rosicchia i guadagniiii….
    Se Iliad ce la fa con 5,99…..figuuuurati come ce l’hanno fatta le sorellastre e le figliastre…
    Sotto al naso ce l’hanno fatta!!!
    Ste rotteinxxxx!!!!

  • Braungioxe91

    al di la di tutto io mi trovo benissimo