Iliad ha fatto male agli altri operatori: dal suo arrivo perdite dal 4,5 al 9%

Matteo Bottin

Si sa, la competizione non fa mai male. O, almeno, non fa male per i consumatori: secondo le previsioni dell’agenzia di rating Moody’s, agli altri tre principali operatori (WindTre, TIM e Vodafone) l’arrivo di Iliad non ha fatto del bene.

LEGGI ANCHE: Iliad ha finalmente raggiunto il milione di utenti!

C0lui che ha subito i maggiori danni sembra essere WindTre, con perdite che si attestano intorno al 8-9%, per un valore di mercato pari a 3,5 miliardi nel 2019. TIM e Vodafone sembra che se la passino un po’ meglio: -4,5% per entrambi.

Perché WindTre è stata colpita di più delle altre? Secondo Moody’s, l’arrivo di Iliad ha interessato molto gli utenti che guardano al risparmio, e dunque può propensa ad essere cliente di Wind e Tre (con offerte dal canone più basso). TIM e Vodafone sarebbero invece di “fascia più alta”, e dunque la qualità dei loro servizi (e l’integrazione fisso-mobile) dovrebbe arginare i danni.

Secondo Moody’s questo trend continuerà per ben due anni. Tuttavia, l’arrivo di Iliad non sarà in grado di rivoluzionare il mercato come è successo in Francia a suo tempo. Solo il tempo ci darà la risposta, ma è tuttavia innegabile come l’arrivo di Ilaid abbia portato a offerte degli operatori che, fino a qualche mese fa, sarebbero costate molto di più a parità di contenuti. Che ne pensate?

Via: Universo Free
  • Dale Cooper

    Chiunque dovrebbe ringraziare iliad, clienti e non. Hanno dato una bella smossa!

    • Andrea__93

      insomma…senza ricavi niente investimenti sulla rete, poi non vi lamentate della qualità dei servizi

      • Igor Yakovlev

        Andrea_93, non ti preoccupare, non ci lamentiamo. Grazie comunque del pensiero che ce l’hai di noi poveri clienti Iliad.

      • Zen

        E’ la cosa che preoccupa anche me. Non credo non abbiano ricavi ma dubito faranno ingenti investimenti per migliorare la rete…

    • Andrea__93

      Iliad si vanta tanto della loro tariffa, della presunta trasparenza, e persino di una rete che NON HA.

      Quando ne avrà una PROPRIA ed efficiente, ne riparleremo

      • Dale Cooper

        Aldilà di tutto, bisogna ringraziarli perché altrimenti gli altri operatori non avrebbero mai fatto offerte a prezzi nettamente inferiori rispetto a qualche mese fa!
        Per il resto iliad come operatore avrà tutto il tempo per migliorare, è sul mercato italiano da nemmeno due mesi. Mi sembra ridicolo a dir poco pretendere la perfezione, considerando che ci sono operatori con decenni sulle spalle che di problemi ne hanno ancora oggi! Pian piano svilupperanno anche la propria rete, nel frattempo il ran sharing funziona.
        Io per ora mi sto trovando abbastanza bene.

        • Andrea__93

          Ma gli altri operatori che hanno prezzi più alti hanno anche una rete propria FUNZIONANTE. Non è una cosa secondaria

          • Dale Cooper

            E l’avrà anche iliad una rete funzionante in futuro. Nel frattempo funziona bene lo stesso. Non avrà la capillarità di tim, la qualità e l’affidabilità di Vodafone, ma a me prende bene e parlo e navigo tranquillamente. Non nego che ogni tanto qualche inciampo c’è, ma niente di trascendentale. Questa è la mia esperienza, che non fa statistica, ma è la mia.

          • Andrea__93

            Non avrà una rete al pari degli altri perché ha pochi blocchi di frequenze..ammesso che si impegni ad attivare tutte le BTS che erediterà da WIND e 3, al massimo potrà avere una rete leggermente inferiore a quella attuale di 3, tra diversi anni. Solo che si troverà a dover gestire tanto traffico dati, considerando le offerte. Senza contare che con le sole offerte low cost non puoi avere abbastanza ricavi per crearti una buona rete. Credo che rimarrà in ran sharing per ancora un bel po’

          • Felkun

            E quindi? Anche se non è efficientissima per come molti utilizzano il telefono va bene così. Io ho una SIM Iliad per il tablet (sì, lo so che è sprecata, ma chi se ne) e mi trovo benissimo. Non capisco perché devi sputare sopra chi ha deciso di dargli una possibilità

          • Andrea__93

            ma non sto sputando sopra nessuno, anzi ben venga un quarto operatore. Hanno fatto della trasparenza il loro motto, ma secondo me non è affatto onesto dichiarare una copertura 4G pressocchè totale, quando:
            1) non hanno ancora nemmeno una loro BTS attiva
            2) si appoggiano al peggior operatore italiano
            3) dove prende il 4G non sempre funziona come gli altri 2 operatori (TIM e Voda)

            Criticano gli altri dicendo che per anni hanno giocato a fregare il cliente, e ci può stare, però è anche vero che gli altri si son creati una rete propria..quindi * forse * quei soldi erano necessari per creare e sostenere una rete. Questi di Iliad propongono 30 GB e il resto tutto illimitato a soli 6 euro, ok va benissimo…ma che rete riusciranno a costruirsi con i guadagni derivanti da soli clienti con offerte low cost ma con bundle abbastanza consistenti (e che quindi necessitano di buone infrastrutture di rete per sostenere il traffico generato)?

          • Franco Schettino

            Non capisco.
            Perché ti preoccupi tanto dei risultati finanziari di Iliad e di quello che farà?
            Hai competenza per farlo? Operi nel settore, a livelli tali da fare questo tipo di valutazioni?

            Li vedi con l’anello al naso?
            Hanno già fatto lo stesso in Francia, forse anche altrove, se ricordo bene.

          • Dale Cooper

            Ma secondo te non si sono fatti i loro calcoli? Evidentemente avranno il loro ritorno economico, non capisco questa tua preoccupazione sulle finanze di iliad… al consumatore finale sono cose che non interessano.

          • Andrea__93

            Ma a me non frega un ca**o diosuino, ho semplicemente detto che non sono stati trasparenti sulla questione rete (che non hanno) e che molto probabilmente con i soli guadagni dalle offerte low cost non costruiranno mai una rete adeguata come quella della concorrenza

          • Dale Cooper

            E quindi? A me consumatore che caz*o me ne dovrebbe fregare?
            Mi cambia se invece di utilizzare un’antenna loro ne utilizzano una di Wind?

          • Andrea__93

            La qualità della rete. Però a quanto pare non ti importa quindi fai quello Che vuoi e pace

          • Dale Cooper

            La qualità c’è, per il prezzo proposto è più che buona!
            Come per tutti gli operatori, ci saranno zone in cui va meglio o peggio, ma per quanto mi riguarda non sono uno scemo che si tiene un operatore che non funziona.

          • Franco Schettino

            Non ti è mai capitato di “inciampare” con TIM, Vodafone, WIND, TRE?

          • Dale Cooper

            Eccome

          • Red 10

            C’è una cosa fondamentale che gli altri operatori hanno ed iliad no (ovviamente prendendo in esame la storia di free mobile, l’operatore di iliad francese), e sono le rimodulazioni… che purtroppo per i loro utenti funzionano fin troppo bene.

          • laveritàtifaràlibero

            Aridaglie! Ma tu dopo due mesi di vita, di cosa vuoi lamentarti. resta con le vecchie compagnie ladre e bugiarde

          • carloski

            Strano…Ho ma un mese di vita ma una rete fantastica…

          • Andrea__93

            Pago giusto 1 € in più della tariffa di Iliad, ho 10GB in meno, non ho gli SMS e le chiamate non sono illimitate.. Però non c’è paragone con il servizio di Wind… Ehm volevo dire Iliad xD

          • Franco Schettino

            Come sai esistono gli operatori virtuali, SENZA rete.
            Io ho Fastweb, all’inizio a €5,95 poi con il trucco dei 28gg arrivati a €6,50 circa.
            Non ho problemi e mi bastano e avanzano moltissimo i minuti e i GB; per questo non sono passato a Iliad; ma lo farò, nonostante i costi di attivazione:
            – per non perdere l’offerta
            – per protesta/dispetto
            – per il piacere di dire no alle immancabili offerte di “rientro”.

          • Andrea__93

            Il tuo ragionamento ci sta, però devi vedere come ti trovi poi..(magari chiedi a qualcun altro che ha iliad o Wind e che vive nella tua zona) prima di fare il passaggio
            Gli operatori virtuali sono un discorso a parte, sono ufficialmente virtuali e dichiarano su quale rete si appoggiano. Iliad non è un virtuale ma pubblicizza la rete Wind come propria è dichiara una copertura quasi totale, anche se non è così nella realtà

          • Franco Schettino

            Ribadisco che ho avuto tutti gli altri, tranne Vodafone e non ho mai avuto problemi.
            Le tue argomentazioni assomigliano a quelle pretestuose degli altri operatori.

            Questa tua insistenza accentua il mio proposito di passare a Iliad.

            (Ved. altre mie risposte)

          • Andrea__93

            Puoi passare a quello che vuoi, a me non entra niente in tasca ahah
            Ogni anno Vengono effettuate delle misurazioni sulla velocità delle reti mobili in Italia, ed è stato provato che la Rete Wind (quindi anche iliad ) è la meno performante

          • Andrea__93

            2 anni di tempo hanno avuto fino ad ora

          • Franco Schettino

            Credo tu sappia che di tanto in tanto ogni operatore ha la rete in parte o tutta fuori uso.

          • Andrea__93

            Certamente ma loro non la hanno affatto, e in due anni di tempo non hanno accesso nemmeno una loro BTS.. Nemmeno dove è stata completata l’unificazione delle reti Wind – 3 ( e quindi liberate le frequenze iliad)

          • Franco Schettino

            E gli operatori virtuali?

      • laveritàtifaràlibero

        Risposta ridicola per una compagnia che è sul mercato da 2 mesi. Quando non si hanno argomenti ci si inventano cazzi e cazzate.

        • Andrea__93

          Non è che mi paga qualcuno per dire la mia 🙂 e dichiarare di coprire quasi tutto il territorio in 4G quando in realtà non si ha ancora nemmeno una BTS propria per me é tutt’altro che indice di “trasparenza”

          • Marco Abbina

            Excusatio non petita, accusatio manifesta

          • Franco Schettino

            Perchè noi Clienti dovremmo essere interessati al fatto che non ha una rete propria???
            Sai che ci sono TANTI operatori virtuali…

            Cmq, leggi, se ti va, le altre mie risposte; e contesta.

          • Andrea__93

            Certo che dovrebbe interessarti su quale rete si appoggia.. Anche quella è trasparenza, anzi direi che è la prima cosa da sapere. Se wind non va bene dove ti trovi, eviti di spendere 10 Euro di SIM iliad. L’operatore “ho” sta riscuotendo interesse perché si sa che viaggia su rete Vodafone. Fosse stato il 99esimo virtuale su rete Wind probabilmente la storia sarebbe stata ben diversa

          • Franco Schettino

            E perché Vodafone ha creato una nuova società SOLO per contrastare Iliad?
            Ripeto: ho avuto tutti (anche Wind), tranne Vodafone, senza vedere differenze.

          • Andrea__93

            per prendersi anche i clienti basso spendenti, con un’offerta economica ma leggermente castrata (60 Mbit/s max in download), ovvio

      • Franco Schettino

        Nessun operatore all’inizio l’aveva o comunque non copriva tutto il territorio nazionale.
        Per legge, hanno un certo numero di anni per dotarsene.
        Anzi, Iliad parte dalla copertura Wind.
        Al momento hanno i doppioni determinati dalla fusione Wind-Tre.
        Per quanto riguarda la qualità, io ho avuto Wind, Tre, Tim ma non ho notato la differenza.

    • Franco Schettino

      Meno male che Iliad c’è.

      Gli altri hanno fatto cartello, si sono inventati il mese di 28gg, “rimodulano” le offerte “per sempre”, attivano servizi non richiesti,…

      • Dale Cooper

        Assolutamente d’accordo con te, era proprio il senso del mio commento.

        • Franco Schettino

          L’avevo capito.

  • Randolph Carter

    Perdite loro, risparmi nostri (se in un mercato sano).

  • giorgio085

    Iliad sta facendo male in primis a se stessa (in maniera programmata ovviamente) pur di raccattare quattro clienti con un offerta aziendalmente insostenibile.

    • Franco Schettino

      Se fossimo in un altro contesto, direi che ci sono 2 troll in questa discussione.

      Nel merito,
      – evidentemente sanno quello che fanno
      – non si dovrebbe aderire per non contribuire, secondo te, al loro fallimento?
      – non sono 4 clienti: l’AD ha detto che già è stato raggiunto il milione di Clienti; devo affrettarmi!

      • giorgio085

        – certo che sanno quello che fanno, vendono in perdita programmata perché in un mercato saturo come la telefonia solo con un’offerta bomba (ed aziendalmente insostenibile) puoi racimolare dei clienti.

        – la scelta la fa il libero mercato, personalmente preferisco spendere un caffè a settimana in più per un servizio migliore, ma ad ognuno la sua.

        – 1.000.000? bravi loro, ma senza contare chi dimentica la ricarica, chi ripassa ad altri operatore, su 1.000.000 di clienti quanto ricavano? in teoria 5.990.000 € al mese, in pratica poco più di metà… come possono investire in infrastrutture, assistenza, tasse? è chiaro che i prezzi aumenteranno, se non per il già cliente, quantomeno per le nuove acquisizioni, di certo non potranno dissanguarsi in eterno. Senza contare i tagli dei posti di lavoro, delocalizzazione dei call center… un caffè a settimana di risparmio vale tutto questo? non credo.

        • Randolph Carter

          Discorso assurdo:
          1. chi incassa tanto non delocalizza e non cerca di ottimizzare il costo del lavoro? Per me, sì, perché se vuole comunque massimizzare i guadagni;
          2. a me consumatore interessa fare i miei interessi, ci sono parlamenti, governi, magistrature per rispettivamente legiferare, emendare leggi e perseguire chi non le rispetta;
          3. che cosa ne sappiamo della sostenibilità economica delle rete telefoniche? con che razio le ritieni insostenibili con le tariffe di Iliad e sostenibili con quelle degli altri operatori?
          4. quello che tu preferisci è legittimo, ma perché non dovrebbe esserci un’offerta anche per altri profili di utenza?
          5. dici “per un euro al mese”… Mah, applica il ragionamento su tutte le tue spese (“per 3 euro in più al mese per tagliarmi i capelli”, “per 3 euro in più per la pizza stasera”, “cosa sarà 1 euro per il parcheggio”) ed arrivi a cifre significative.

          • giorgio085

            lavoro nel settore da oltre 10 anni e ti assicuro, non c’è nulla di assurdo, l’offerta di iliad è semplicemente insostenibile ed i prezzi sicuramente cambieranno, cosi come le offerte. Certo, iliad non ha una rete di vendita tradizionale e non deve pagare negozi e centri, ma questo se mi permetti… non è una cosa buona. Se la strategia di iliad prenderà campo, se una macchinetta potrà sostituire un negozio… tanta gente smetterà di lavorare, ma tanto a che che ti frega, preferisci risparmiare un caffè a settimana per un servizio scadente.

          • Randolph Carter

            Io spendo 7 € al mese con Wind per chiamate illimitate e 30 GB, mia moglie ne spende 5 per 15 GB e chiamate illimitate… Cosa cambia rispetto all’offerta Iliad?
            “tanta gente smetterà di lavorare, ma tanto a che che ti frega” tu dove fai benzina/diesel, al self o al servito? Dove comperi i tuoi smartphone, nei negozi o online? Fai lavare l’auto a mano o la metti sotto gli spazzoloni? La modernizzazione elimina posti di lavoro (e ne crea), ma non posso pensare di contrastarla.

          • Franco Schettino

            Io ho appena ricevuto un SMS per offerta minuti illimitati, 30 GB, no SMS a € 5/mese.
            Non aderirò: NON MI FIDO!

          • Randolph Carter

            Non ti fidi di chi?

          • Franco Schettino

            Di WIND, in questo caso.

        • Franco Schettino

          “Racimolare Clienti”? 1 milione in quanto tempo, considerando che è poco conosciuta dalla maggior parte degli utenti?

          Come ti ho già risposto, io ho avuto, nell’ordine: TIM (quando non c’era alternativa, nel 1996) poi WIND (da poco presente) poi TRE poi ancora WIND poi NOVERCA poi TIM poi WIND e infine Fastweb (ancora oggi); mi manca solo Vodafone, la più cara, alla collezione.
          Non ho notato differenze qualitative fra tutti.

          E’ evidente che il primo milione serve a farsi conoscere, poi le offerte saranno a prezzi più alti, ma certamente competitivi.
          Certamente (come in Francia) ci saranno altre bundle e verosimilmente, entreranno (come in Francia) nel mercato della telefonia fissa.
          Hai guardato le offerte in Francia, nonostante sia consolidata la presenza sul quel mercato?

          Non ti sfiora il dubbio che le “nostre” compagnie, mediante cartello, servizi non richiesti, ecc, abbiano fatto enormi profitti finora?
          Perché solo ora fanno offerte a prezzi più bassi (ma con vincoli di permanenza ed eventualmente “rimodulazioni”)?

          La più lungimirante è stata Fastweb, che è entrata sul mercato con offerte competitive PRIMA dell’arrivo di Iliad e TRASPARENTI davvero; insomma è stata l’unica che ha studiato Iliad e non l’ha sottovalutata.

          Io, da Cliente, non sono interessato, né sono in grado, di “fare i conti in tasca” a Iliad.

          • Zen

            Io ne ho incontrate parecchie.
            Wind, appena arrivata, su 2 sim perdevi le telefonate in arrivo (chi chiamava trovava occupato, senza che tu fossi al telefono). Negli ultimi anni segnale e velocità non proprio al top.
            Tre, niente da dire salvo la rottura di palle del roaming e la copertura
            Omnitel/vodafone…per qualsiasi sciocchezza dovevi attivare un’opzione da x euro al mese, alla fine della fiera pagavi più le opzioni che la tariffa stessa.
            Tim l’ho avuta solo come sim dati e non mi ha mai dato grossi problemi.

            Quindi per mia esperienza non le trovo tutte uguali, cosi come anche Iliad con i vari problemi di copertura, segnale che salta e ip francese :/
            Ma per quello che costa…

          • giorgio085

            Le offerte accattivanti c’erano anche prima di iliad, su mnp esattamente come ora. Sicuramente tra rimodulazioni e servizi indesiderati le compagnie non si sono comportate correttamente, resta il fatto che iliad dovrà aumentare i prezzi una volta realizzata una base clienti… tempo al tempo e vedrai… l’offerta di iliad a 5,99 tra qualche tempo non sarà + proposta.

  • Zeronegativo

    beh sicuramente dei risvolti positivi li ha avuti, ora puoi avere delle offerte decenti senza dover ricorrere alle winback. e poi c’è stata la nascita di Ho, che ti offre un servizio “quasi identico” a vodafone con 1€ al mese più di iliad (e senza il problema della irraggiungibilità).

  • luca

    cari amici, io devo guardare al risparmio, se pensate che tim e vodafone sono i migliori in copertura e servizi avete ragione, ma dove vivo io (in prov. di bologna) prende bene solo wind, tutti gli operatori virtuali fanno schifo, pochi minuti e pochi gb, i costi di vodafone sono i più alti di tutti, inspiegabile per il consumatore, ovvio per i guadagni di vodafone, tim mi dà la fibra a casa, dopo imbonimento telefonico con promessa di cavo in fibra fino in casa…………..ho il cavo di prima e fino a 100 mb/s con loro router, che non mi serviva, due cordless che non mi servivano, che mi fanno pagare per 48 mesi, per la modica cifra di 60€ al mese!!! questo perchè l’alternativa sarebbe tornare a 7mb/s non garantiti con altro operatore, (pero’ ai nuovi clienti viene proposta la fibra a 20€ mese), non parliamo della tariffa ogni 28 giorni che definirei un’italianata……….quindi io adesso ho iliad, mi trovo bene, spendo poco e non devo contare i minuti che mi rimangono nel mese, i gb sono più che sufficienti; ognuno è libero di fare cio’ che vuole ma se non hai una partita iva e un contratto commerciale con i gestori più cari da poter dedurre dalle tasse chi te lo fà fare?? BUONA VITA A TUTTI

  • Mattia 01

    Parlando di iliad, non l’ho notata solo io andando in giro per il web che dopo qualche settimana non ho visto nemmeno una WinBack di Vodafone (nel mio caso) dove ero prima di passare ad iliad, ho cambiato vari operatori e dopo qualche giorno ricevevo varie offerte per tornare indietro, a questo punto mi sorge il sospetto che qualcosa qui non torni, e che stiano bloccando gli sms per non perdere clienti.

    • A me uno è arrivato, ma… sul ridicolo andante

  • nereus

    ma come fanno a dare chiamate illimitate? ci sarà gente attaccata al telefono 24 ore al giorno.. boh