Il mercato delle app continua a crescere: incassati 34 miliardi di dollari in 6 mesi (foto)

Vezio Ceniccola

La prima metà del 2018 ha fatto segnare un nuovo ed importantissimo record per il mercato delle app mobile, che sommando i ricavi del Google Play Store e dell’Apple App Store hanno raccolto ben 34,4 miliardi di dollari in totale. Una cifra impressionante, soprattutto se paragonata a quella dello scorso anno.

L’incremento rispetto allo stesso periodo dello scorso anno è di ben il 27,8%, quando erano stati “solo” 26,9 i miliardi di dollari incassati dai maggiori store mobile per Android e iOS nei primi sei mesi del 2017. La salita è equamente distribuita tra i due contendenti, con un leggerissimo vantaggio da parte del Play Store, anche se è sempre l’App Store a guadagnare di più, e non di poco.

Allo stato attuale, oltre il 65% dei ricavi totali derivano dalla piattaforma di Apple (22,6 miliardi di dollari), mentre il negozio virtuale di Android genera i restanti 11,8 miliardi di dollari, nonostante abbia una base di utenza molto più ampia e distribuita nel mondo.

Infatti, il dominio a livello numerico si capovolge se valutiamo la quantità di app scaricate: in questa classifica il Play Store non lascia scampo, con ben 36 miliardi netti di download, staccando di gran lunga l’App Store fermo a 15 miliardi. Anche in questo settore si nota un aumento dell’11,3% rispetto allo steso periodo del 2017.

LEGGI ANCHE: Oggi il mondo celebra Shigetaka Kurita

Tra le app più scaricate si citano come sempre Netflix, Tinder e anche Tencent Video, senza dimenticare i grandi classici a marchio Facebook – non solo l’app omonima, ma anche WhatsApp e Messenger –, ma sono i giochi a farla da padrone per quanto riguarda i maggiori introiti economici, con una menzione d’onore per il successo di Honor of Kings, prodotto da Tencent.

Se vi piacciono le tabelle e i dati, trovate in galleria maggiori dettagli e grafici completi sulla situazione delle app mobile. Vi ritrovate in questi risultati? Quali sono le app per cui avete speso di più negli ultimi mesi? Ditecelo nei commenti!

Via: Phone ArenaFonte: Sensor Tower
  • carlo

    la base di utenza è di 2 terminali android contro 1 apple, quindi non direi proprio si tratti di una base di utenza molto più ampia per android.
    evidenzia comunque la mancanza di interesse da parte di molta utenza android a spendere soldi in software, forse perché buona parte dell’utenza android è in paesi poveri o emergenti o è un’utenza che fa dello smartphone un uso poco smart. senza escludere ovviamente la pirateria.

    non confondete le statistiche di vendita con quelle di utilizzo.
    android ha il 66% del mercato iOS il restante 33%

    i dati li ha forniti direttamente google un anno fa e ritracciabili su forbes.