Kena inizia a sperimentare il proprio servizio internet domestico: connessione flat LTE fino a 30 Mega

Edoardo Carlo Ceretti Il costo mensile è di 24,90€, in promozione a 19,90€ per i già clienti Kena Mobile.

La vociferata svolta targata Kena Mobile è arrivata: sono iniziate le sperimentazioni pubbliche di Kena Casa, il servizio internet domestico del brand di proprietà di TIM, a partire da alcuni regioni italiane selezionate. Da oggi infatti, i clienti di Puglia, Sicilia, Calabria, Lazio, Friuli Venezia Giulia potranno far richiesta di attivazione della nuova offerta.

Il servizio non si appoggia alla rete ADSL o fibra di TIM, bensì si basa sulla tecnologia wireless FWA–LTE TDD a particolari frequenze, raggiungendo una velocità massima in download di 30 Mbps e in upload di 3 Mpbs. Il costo mensile standard di Kena Casa è di 24,90€, comprensivo del costo del servizio (21,90€) e del noleggio del modem (3€) necessario per connettersi alla rete Kena. È prevista una permanenza minima di 24 mesi, con penale in caso di recesso anticipato di 50€, a cui andranno ad aggiungersi ulteriori 50€ per la disattivazione del servizio.

LEGGI ANCHE: Le migliori offerte telefoniche

Per i clienti Kena Mobile con un’offerta da almeno 5€ al mese è previsto uno sconto sul canone mensile di Kena Casa, arrivando a 19,90€ al mese (16,90+3). A seconda dei casi, Kena può fornire un kit da interno, comprensivo di un modem con SIM integrata da installare autonomamente nella propria abitazione, oppure un kit da esterno, che richiede anche l’installazione di un’apposita antenna da parte di un tecnico incaricato. In entrambi i casi, non sono previsti ulteriori costi di attivazione.

Via: Mondomobileweb