Smartphone, la guerra dei caricabatterie: sistemi di ricarica rapida a confronto in questa infografica! (foto)

Matteo Bottin -

Da sempre noi esseri umani facciamo a gara a “chi ce l’ha più grosso“, soprattutto nel mercato della telefonia: prima dell’avvento degli smartphone la gara era su chi aveva il telefono più piccolo, poi più sottile, e ora si punta tantissimo sulle specifiche.

Certo è che se non si riesce a fornire una durata della batteria adeguata, si deve puntare sulla velocità di ricarica. Ecco quindi che i vari produttori lottano tra loro per mostrare il sistema che “ci mette meno” a ricaricare lo smartphone. Hometop ha realizzato una bellissima infografica che ci mostra vari sistemi di ricarica a confronto.

I concorrenti sono i seguenti: Apple Fast Charge, Huawei Super Charge (presente su smartphone come Honor 10), Dash Charging (di OnePlus), Qualcomm Quick Charge, Samsung Adaptive Fast Charging, Pump Express (di MediaTek), Turbo Charge (di Motorola) e USB Power Delivery (consigliata da Google). Chi avrà vinto?

Le figure qui sopra sono autoesplicative: in termini di potenza erogata dall’alimentatore Apple stravince su tutti, con ben 29 W contro i 22,5 W di Huawei Super Charge, il secondo classificato e addirittura 10,4 W dell’USB Power Delivery (il meno potente).

Tuttavia, sono le performance finali il fattore importante, e qui il sistema di Huawei vince sugli altri: non solo è il metodo che ci mette meno a ricaricare lo smartphone (dato che dipende molto dalla dimensione della batteria da ricaricare), ma fornisce anche il maggior numero di mAh/min: ben 46,57, contro gli “appena” 21,73 mAh/min dell’ultima classificata Apple Fast Charge, dato che un po’ stupisce se guardiamo la mera potenza.

OnePlus, con il suo Dash Charging, ottiene la medaglia d’argento, con 41,25 mAh/min, mentre al terzo posto abbiamo il Samsung Adaptive Fast Charge, con 33,33 mAh/min. La guerra dei caricabatterie ha ancora margini di miglioramento dunque!

Ma molte più informazioni possono essere estratte dalla infografica completa: potete trovarla nella galleria a fine articolo, oppure potete raggiungere la fonte al link seguente, dove troverete l’immagine a risoluzione originale. Che ne pensate di questi dati?

Via: XDA DevelopersFonte: Hometop