Ecco come potrebbe essere l’iPhone più economico della nuova gamma 2018 (foto)

Edoardo Carlo Ceretti Lo ha immaginato Jonas Dähnert, che ha realizzato una serie di concept render sulla base delle indiscrezioni circolate fino a questo momento.

Da mesi ormai si fa un gran parlare dei nuovi iPhone del 2018, chiamati a consolidare la rivoluzione iniziata da iPhone X. Secondo i rumor saranno infatti tre i nuovi modelli, tutti caratterizzati dall’ormai iconico display borderless con notch annesso. Se due di questi proseguiranno nella politica di prezzi tutt’altro che popolari, il terzo dovrebbe invece essere lanciato ad un prezzo più umano, al netto di alcune rinunce.

Basandosi sulle tante voci circolate nei mesi scorsi, il designer Jonas Dähnert ha voluto realizzare dei concept render proprio dell’iPhone economico. Mostrato fianco a fianco con l’attuale iPhone X, il nuovo iPhone dovrebbe vantare un design pressoché identico al celebre precursore, ma anche dimensioni più generose, frutto di un display da ben 6,1″.

LEGGI ANCHE: iPhone X sarebbe potuto essere del tutto privo di porte

Proprio il display rappresenterebbe però uno dei punti in cui Apple potrebbe risparmiare, rinunciando alla tecnologia OLED per adottare la comunque collaudatissima LCD IPS, che anche sui recenti iPhone 8 ha mostrato risultati di tutto rispetto. L’altro dettaglio che permetterà al prezzo di non lievitare eccessivamente sarebbe la presenza di una singola fotocamera posteriore, che caratterizzerà un lato B che appare una via di mezzo proprio fra il vecchio iPhone 8 e il nuovo corso rappresentato da iPhone X. Che ve ne pare?

Fonte: Nieuwe Mobiel