Google entra a piè pari nel mercato dei feature phone investendo 22$ milioni in KaiOS

Google entra a piè pari nel mercato dei feature phone investendo 22$ milioni in KaiOS
Roberto Artigiani
Roberto Artigiani

La diffusione di Google e delle sue app nel nostro mondo è indiscutibile, ma a quanto pare BigG si sta preparando a invadere anche i mercati dei paesi in via di sviluppo. La notizia di oggi è che Mountain View ha investito 22 milioni di dollari in KaiOS, il sistema operativo visto su Nokia 8110 4G. Lo scopo dell'investimento è espandere l'integrazione dei servizi Google (come Ricerca, Maps, YouTube e l'Assistente Vocale) su più dispositivi equipaggiati con KaiOS.

KaiOS è un sistema operativo nato nel 2017 dalle ceneri dell'esperimento fallito di Firefox OS, come fork basato sul codice Linux e su HTML-5.

Oltre che sull'ultimo Nokia, KaiOS è presente su più di 40 milioni di telefoni, con una crescita del 1.400% circa nell'ultimo anno. Numeri che si spiegano con le forti vendite nei mercati emergenti non solo di HMD Nokia ma soprattutto dei feature phone Jio.

Questi ultimi infatti hanno spopolato in India portando KaiOS a superare iOS nella classifica dei sistemi operativi più diffusi nel paese e piazzandosi al secondo posto dietro Android. Basterebbero questi risultati in un paese così popoloso e in rapida crescita per spiegare l'investimento di Google

Via: TechCrunch

Commenta