Samsung e KDDI hanno testato con successo una nuova visione immersiva trasmessa in 5G

Vincenzo Ronca

Samsung, in collaborazione con KDDI, ha comunicato di aver completato con successo un test su una nuova tipologia di visione immersiva, trasmessa in streaming in tempo reale usando la tecnologia del 5G.

Questo nuovo tipo di visione si chiama free-viewpoint ed è una tecnologia sviluppata da KDDI Research: essa permetterebbe di vedere l’oggetto, o la persona, nel video da tutte le angolazioni possibili ricostruendo modelli 3D per le eventuali altre persone o oggetti presenti sullo sfondo. Il test è stato condotto in uno dei casi di utilizzo più indicati per questa tecnologia, all’interno di uno stadio di baseball.

LEGGI ANCHE: Ho. Mobile è arrivata in Italia

Sono stati usati ben 10 tablet con connettività 5G, usando 16 fotocamere per realizzare tutte le diverse inquadrature da integrare nella visualizzazione free-viewpoint. Inoltre, è stata impiegata una soluzione di Samsung per realizzare uno struttura di supporto alla trasmissione in 5G.

Il successo di questo tipo di test potrebbe aprire la strada ad un nuovo modo di vedere contenuti sportivi e non, offrendo la possibilità agli utenti di scegliere le inquadrature in tempo reale. L’apporto della connettività 5G sarebbe fondamentale per trasmettere simultaneamente molteplici video ad alta risoluzione.

Fonte: Samsung