Qualcomm lancia i nuovi Snapdragon 632, 439 e 429: saranno i dominatori della fascia media (video)

Vezio Ceniccola -

Qualcomm rinnova le serie 600 e 400 con l’introduzione dei nuovi system-on-a-chip denominati Snapdragon 632, 439 e 429. Si tratta di prodotti pensati soprattutto per la fascia media e la fascia bassa del mercato smartphone, per i quali promettono maggiori performance, minor consumo energetico e miglior supporto all’intelligenza artificiale.

Snapdragon 632 Mobile Platform

Il nuovo erede del precedente Snapdragon 630 utilizza componenti più aggiornati, come i Core Kryo 250 e il modem LTE X9. Grazie a questo rinnovamento tecnico, lo Snap 632 promette performance migliori del 40% rispetto alla serie 625/626.

Specifiche Snapdragon 632 

  • CPU Octa-Core: 4 Core Kryo 250 Performance (1,8 GHz) + 4 Core Kryo 250 Efficiency (1,8 GHz)
  • Processo produttivo: 14 nm FinFET
  • Modem integrato: X9 LTE con Snapdragon All Mode e supporto per LTE FDD, LTE TDD, LTE Broadcast, WCDMA (DB-DC-HSDPA, DC-HSUPA), TD-SCDMA, CDMA 1x, EV-DO, GSM/EDGE
  • Velocità di rete: Cat 12/13 (300 Mbps download /150 Mbps upload)
  • Tecnologie supportate: Dual SIM Dual VoLTE (DSDV), Next-generation Calling Services, VoLTE con SRVCC per 3G e 2G, Voice over Wi-Fi (VoWiFi) con LTE call continuity, HD e Ultra HD Voice (EVS)
  • GPU: Qualcomm Adreno 506
  • DSP: Hexagon 546 con tecnologia Qualcomm All-Ways Aware
  • Sensori supportati: 2 Image Sensor Processor (ISP) a 14-bit (Fino a 24 MP single camera, fino a 13 MP dual camera), Zero Shutter Lag, Hybrid Autofocus, Optical Zoom, Real-time bokeh
  • Display: supporto per display fino a Full HD+
  • Registrazione video: 4K Ultra HD fino a 30 fps, 1080p fino a 120 fps, H.265 (HEVC), H.264 (AVC), VP8, VP9

Snapdragon 439 Mobile Platform

Anche in questo caso parliamo di un’evoluzione, stavolta rispetto allo Snap 430. In questo caso l’aumento di performance di questo nuovo Snapdragon 439 si può valutare intorno al 25%, con un ulteriore 20% di aumento della capacità computazionale per quanto riguarda la parte grafica.

Specifiche Snapdragon 439

  • CPU Octa-Core: 4 Core Cortex A53 (1,95 GHz) + 4 Core Cortex A53 (1,45 GHz)
  • Processo produttivo: 12 nm FinFET
  • Modem integrato: X6 LTE con Snapdragon All Mode e supporto per LTE FDD, LTE TDD, LTE Broadcast, WCDMA (DB-DC-HSDPA, DC-HSUPA), TD-SCDMA, CDMA 1x, EV-DO, GSM/EDGE
  • Velocità di rete: Cat 5/4 (150 Mbps download /75 Mbps upload)
  • Tecnologie supportate: Dual SIM Dual VoLTE (DSDV), Voice over Wi-Fi (VoWiFi) con LTE call continuity, HD Voice su rete 3G e VoLTE
  • GPU: Qualcomm Adreno 505
  • DSP: Hexagon 536 con tecnologia Qualcomm All-Ways Aware
  • Sensori supportati: 2 Image Sensor Processor (ISP) a 14-bit (Fino a 21 MP single camera, fino a 8 MP dual camera)
  • Display: supporto per display fino a Full HD+
  • Registrazione video: 1080p fino a 30 fps, H.265 (HEVC), H.264 (AVC), VP8

Snapdragon 429 Mobile Platform

Meno prestante rispetto al 439, la differenza maggiore è che questo 429 ha solo quattro core Cortex A53, ma promette comunque il 25% di aumento di performance rispetto allo Snap 425, con ben il 50% in più per la parte grafica.

Specifiche Snapdragon 429

  • CPU Quad-Core: 4 Core Cortex A53 (1,95 GHz)
  • Processo produttivo: 12 nm FinFET
  • Modem integrato: X6 LTE con Snapdragon All Mode e supporto per LTE FDD, LTE TDD, LTE Broadcast, WCDMA (DB-DC-HSDPA, DC-HSUPA), TD-SCDMA, CDMA 1x, EV-DO, GSM/EDGE
  • Velocità di rete: Cat 5/4 (150 Mbps download /75 Mbps upload)
  • Tecnologie supportate: Dual SIM Dual VoLTE (DSDV), Voice over Wi-Fi (VoWiFi) con LTE call continuity, HD Voice su rete 3G e VoLTE
  • GPU: Qualcomm Adreno 504
  • DSP: Hexagon 536 con tecnologia Qualcomm All-Ways Aware
  • Sensori supportati: 2 Image Sensor Processor (ISP) a 14-bit (Fino a 16 MP single camera, fino a 8 MP dual camera)
  • Display: supporto per display fino a HD+
  • Registrazione video: 1080p fino a 30 fps, H.265 (HEVC), H.264 (AVC), VP8

LEGGI ANCHE: Snapdragon Wear 2500 ufficiale

Tutti i prodotti citati includono al loro interno anche altre tecnologie di Qualcomm, come la ricarica rapida, ma per adesso non sono stati rivelati ulteriori dettagli. Probabilmente i primi modelli di smartphone con questi SoC montati al loro interno arriveranno sul mercato nella seconda parte dell’anno, quasi certamente verso l’autunno 2018.

Qualcomm annuncia tre nuove piattaforme mobile Snapdragon per espandere i segmenti medio e alto

Le nuove piattaforme sono progettate per offrire migliori prestazioni ed efficienza energetica al segmento degli smartphone mass market

Milano, 28 giugno — Qualcomm Technologies, Inc., sussidiaria di Qualcomm Incorporated (Nasdaq: QCOM), ha annunciato tre nuove integrazioni alle serie Qualcomm® Snapdragon™ 600 e 400 – ovvero le piattaforme mobile Snapdragon 632, 439 e 429. Queste piattaforme sono progettate per andare a migliorare le gamme più vendute di Snapdragon, garantendo prestazioni più elevate, durata della batteria prolungata, design più efficienti, funzionalità di grafica e di intelligenza artificiale all’avanguardia. Qualcomm Technologies continua ad apportare sviluppi premium alle gamme più basse, contribuendo a trasformare l’esperienza dei consumatori mass market.

“L’introduzione di Snapdragon 632, 439 e 429 migliora le piattaforme mobile più vendute di Qualcomm Technologies e offre ai consumatori migliori performance ed efficienza energetica, grafiche superiori, funzionalità di IA e migliore connessione” ha dichiarato Kedar Kondap, vice president, product management, Qualcomm Technologies, Inc. “Siamo davvero entusiasti di offrire ai nostri produttori e ai consumatori queste piattaforme con tali migliorie.”

Via: FoneArena