CoopVoce: a corto di minuti e GB? Con le opzioni Estate CoopVoce non è più un problema (aggiornato: anche gratis)

Edoardo Carlo Ceretti

L’estate è ormai alle porte e gli operatori telefonici faranno a gara per celebrarla per mezzo di promozioni e offerte speciali. Ad aprire le danze ci pensa CoopVoce, che ha già lanciato la sua promo Estate CoopVoce, dedicata ai già clienti che desiderano espandere il proprio bundle di minuti di chiamate e GB di traffico dati.

Si tratta di due opzioni, chiamate Carta Estate Voce e Carta Estate Web, che – al costo di 5€ ciascuna – mettono a disposizione rispettivamente 1.000 minuti di chiamate e 10 GB di internet, da consumare nel corso del mese successivo all’attivazione. Non è previsto un rinnovo automatico per le opzioni, che tuttavia potranno essere attivate più volte durante l’estate, fino al 31 agosto 2018.

LEGGI ANCHE: Tutte le offerte telefoniche degli operatori

Attivare una o entrambe le opzioni – sono abbinabili fra loro – è molto semplice: potrete farlo dall’app mobile dell’operatore, dall’area clienti sul sito ufficiale, chiamando gratuitamente il 118, inviando un SMS al numero gratuito 4243688 con scritto SI ESTATE VOCE / SI ESTATE WEB, oppure recandovi presso uno dei punti vendita autorizzati. Trovate maggiori informazioni a questa pagina web.

Aggiornamento23/06/2018 ore 15:17

A distanza di pochi giorni, CoopVoce ha aggiornato la pagina relativa alle promo estive sul suo sito ufficiale, aggiungendo un dettaglio molto interessante, che farà senz’altro piacere a tutti i suoi clienti.

Si tratta della possibilità di attivare gratuitamente le due opzioni – per un massimo di tre volte fino al 31 agosto 2018 – online e tramite l’app ufficiale dell’operatore, per ottenere 1.000 minuti e 10 GB di internet in più al mese. Rimangono invece a pagamento (5€ al mese l’una) con l’attivazione tramite SMS, servizio clienti e punti vendita. Un regalo davvero niente male da parte di CoopVoce a tutti i suoi clienti.

App CoopVoce


Via: MVNO NewsFonte: CoopVoce
  • Josef Venture

    ennesimo titolo clickbait/sponsorizzato?

    devo aggiungere 5€ ad una tariffa esistente per 1000 minuti extra e altri 5 per 10gb quando iliad mi da tutto (30gb+min.illimitati,ormai lo sanno anche i muri) a 6€?

    ma dai…

    suggerimento per il titolo:

    CoopVoce: a corto di minuti e GB? Con Iliad non è più un problema

    • funcool

      perfettamente d’accordo, ma la di iliad qualità com’è?

      • ROBERTO BARATTINI

        guarda la qualita’ di iliad e’ buona…e anche le condizioni dell’offerta…COOPVOCE,unico gestore italiano,applica clausole capestro ai suoi clienti: chi non rinnova un pacchetto minuti e giga entro 7 giorni dalla scadenza incorre nella disattivazione definitiva di quel pacchetto…in pratica se tim,vodafono ,wind, tre e gli altri ci permettono di decidere di sospendere la nostra opzione quando prevediamo di non usarla…coopvoce non ci da’ tregua…e ci obbliga,quasi fosse un abbonamento,a rinnovare ogni mese…e questo non va bene…

    • Edoardo Carlo

      Ci chiamiamo Mobileworld e quindi trattiamo l’ambito mobile a tutto tondo, compresi gli operatori di telefonia mobile, fra cui c’è Iliad, ma non solo.
      Questo articolo è rivolto ai clienti CoopVoce, per informarli dell’esistenza di un paio di opzioni aggiuntive per l’estate. Nel titolo è ben specificato di cosa si tratti e a chi sia rivolto, quindi quanto di più lontano ci sia dal clickbait.

      Di Iliad abbiamo parlato a lungo e continueremo a farlo. Probabilmente siamo stati il sito di informazione che ha offerto una copertura più accurata e onnicomprensiva dell’argomento. Però ribadisco che continueremo ad occuparci anche di altri operatori e non solo, perché non prendiamo le parti di nessuno, ma facciamo informazione.

      Se tu sei un utente soddisfatto di Iliad, è normale che questo articolo non potesse essere di tuo interesse, ma esistono utenti soddisfatti di CoopVoce (in questo caso), a cui potrebbe interessare conoscere queste opzioni in vista dell’estate, momento in cui si consumano più minuti e più GB durante le vacanze, dunque un’aggiunta una tantum potrebbe servire.

      Spero di averti chiarito le idee 🙂

      • Josef Venture

        Chiedo scusa per il tono forse troppo acceso del mio messaggio, apprezzo sicuramente il vostro lavoro, grazie per la precisazione 🙂

        • Scusa se ti rispondo ancora, dopo le tue scuse assolutamente accettate. Prima di commentare però ragionamo un attimo.
          Perché “ennesimo titolo clickbait/sponsorizzato?” implica che non solo questo articolo sia sponsorizzato, cosa non vera, ma che ce ne siano anche tantissimi altri. Cosa non vera.
          Prima di offendere il lavoro altrui commentando cose a caso, prendiamoci 5 secondi per riflettere e se vogliamo esprimere dissenso facciamolo in modo educato. Grazie.

          • Josef Venture

            hai ragione, in effetti non era un commento adeguato al contesto. diciamo però che alcuni articoli come questo sembrano perlomeno alquanto “slegati” (passami questo termine) da contesto: d’accordo che esso è scritto per un preciso target di utenti (clienti coopvoce in questo caso) però anche loro, magari, potrebbero essere interessati a sapere cosa offre la concorrenza specialmente in questo particolare periodo, e non parlo solo di iliad ma anche degli altri operatori classici che stanno rimodulando pesantemente le loro offerte a benefico, ovviamente, dei consumatori (rendendo questa promo di coopvoce e molte altre non più competitive come prima). proprio perchè il sito tratta di tutti gli operatori e di telefonia in generale mi sembrerebbe logico che ogni articolo non sia un compartimento stagno solo perchè tratta di un operatore specifico bensì che comunque richiami il quadro generale… un articolo così chiuso sul singolo operatore è logico se lo trovo sul sito dell’operatore stesso (che giocoforza parla solo delle sue promo, di cetrto non le confronta con le atre soprattutto se sono meno competitive) ma qui dovrebbe, a mio modesto parere, esserci maggiore apertura, altrimenti il sospetto che qualche “sponsorizzazione” ci sia viene spontaneo. poi capisco pure che voi redattori qui ci lavorate, e per questo devo io in primis portare rispetto per chi con questi articoli perta a casa la pagnotta (come si sul dire), ci mancherebbe che un commento scriteriato (o superficiale) rischi di mettere in crisi il vostro lavoro.. non sarebbe giusto.
            questo il mio punto di vista, grazie per aver accettato le scuse, spero ora di essermi espresso in maniera più consona e chiara.

      • ROBERTO BARATTINI

        SE un articolo ha vocazione giornalistica…dovrebbe anche analizzare la situazione di mercato e convenire che mentre il trend di mercato prevede giga in abbondanza e minuti senza limiti a prezzi stracciati,,,coopvoce prova a resistere con un offerta SPUNTATA,priva di competitivita’…Questo avreste dovuto scrivere per allontare ogni sospetto…che nel vostro caso e’ piu’ che legittimo…

        • ROBERTO BARATTINI

          FATECI CASO…non hanno risposto …al mio attacco..proprio perche’ MOBILEWORD sa che ho ragione..

          • No non hai ragione. Nemmeno lontanamente. Se l’articolo fosse stato sponsorizzato ci sarebbe stato scritto. Non abbiamo mai fatto articoli sponsorizzati senza che fosse indicato, ed in generale di contenuti sponsorizzati ne facciamo pochissimi.
            Il problema è chi fa degli operatori di telefonia una questione quasi ideologica, infervorandosi per un nonnulla e vedendo subito il marcio dove non c’è, nel tentativo di prendersi una ragione che non ha. Per noi non e così. Ogni operatore è uguale agli altri e parliamo Delle offerte di tutti senza pregiudizi.
            Non possiamo trasformare ogni articolo in un’analisi di mercato, e tutte le illazioni su CoopVoce che hai detto tu non le potremmo mai scrivere noi senza averne le prove.

            Chiudo con una nota generale: lavoriamo 7 giorni su 7 per offrire gratis a tutti il servizio migliore possibile. Se il risultato vi piacesse ne saremo molto contenti, ma se così non fosse il web offre tante alternative. Non tollero però di essere insultati gratuitamente solo perché non siete d’accordo con quello che abbiamo scritto o come lo abbiamo scritto. Il contraddittorio è ammesso, la mancanza di rispetto e le insinuazioni no, e chi non ce lo dimostra sarà bannato. Chiaro e semplice.

          • Aggiungo che non ti verrà data possibilità di rispondere perché sei stato bannato. La tua cronologia racconta solo mesi di offese contro CoopVoce. Se hai avuto problemi con loro puoi tranquillamente risolverli senza venire a sbraitare in tutti i post su CoopVoce.

    • Rick 45

      Io sono Coopvoce da tre anni e sono tra felice visto che non ha veramente sorprese di rialzi o altro. Iliad sono d’accordo che è un po piu conveniente ma non ha ancora dimostrato di non rimodulare mai la sua offerta. Vediamo in futuro

      • ROBERTO BARATTINI

        GUARDA ,COOPVOCE e’ alla frutta…ha gia’ intavolato una trattativa per dismettere il servizio…non riesce ad essere piu’ competitiva e appena concludera’ l’accordo con TIM calera’ il sipario..COOPVOCE E’ stata ai tempi molto competitiva con tariffe quali 7 tutti….poi sono arrivati i pacchetti e sono cominciati i problemi di competitivita’….e’ diventato per loro impossibile acquistare all’ngrosso minuti e giga ad un prezzo che consenta di svenderli alla clientela a prezzi stracciati…NON CI RIESCONO..per coopvoce porporre un giga a 4 euro e’ uno sforzo immane,visto che lo paga alla fonte 3,00 euro…il problema e’ il prezzo all’ingrosso …che per coopvoce e’ altissimo..

        • Rick 45

          Davvero ? che brutta notizia che mi stai dando. per me è un operatore fantastico , organizzato, economico , con un call center facilmente raggiungibile e un ottima offerta e copertura (almeno dalle mie parti). Confido in Iliad come alternativa nel caso fosse vero quello che dici. Veramente un peccato !! speravo di essere a posto per sempre. In ogni caso mai piu operatori di bandiera.

    • ROBERTO BARATTINI

      IN effetti pochi ne sono al corrente ma questi articoli pseudo- giornalistici sono in realta’ a scopo pubblicitario…pubblicita’ su commissione…visto che la notizia sovrebbe essere:” coopvoce sorda alle mutate esigenze di mercato se ne esce come i cavoli a merenda.. 5 euro in piu’ per 1000 minuti ,mentre il trend e’ 5 euro minuti illimitati e 20 giga…( kena mobile) …coopvoce anziche ‘ investire in ridiole compagne pubblicitarie tipo questa, dovrebbe abbassare i prezzi …non riesce a farlo e tal proposito ha avviato da tempo una trattativa con TIM per dismettere il servizio e cedere il portafoglio clienti…

  • MAD22

    La Coop chi? Quella che ha chiuso il bilancio con milioni e milioni di perdite?

  • ROBERTO BARATTINI

    e’ un ‘offerta che mira a distrarre i gia’ clienti coopvoce intenzionati a passare a ILIAD o HO MOBILE VODAFONE.. OFFERTa ridicola… per coopvoce non c’e’ nessun futuro…poteva correre ai ripari studiando offerte alternative… PREPARIAMO DOCUMENTO CODICE FISCALE PER LE PORTABILITA’ BYE BYE COOPVOCE!!