Vodafone si prepara a lanciare un suo “secondo brand”: il nome è particolare ma c’è un motivo (foto)

Vincenzo Ronca Il secondo brand dell'operatore rosso consisterebbe nel nuovo operatore mobile virtuale

Nelle ultime ore sono emerse varie evidenze che suggeriscono l’imminente lancio sul mercato del secondo brand di Vodafone, il quale si chiamerà “ho.” ed entrerà in competizione nell’ambito degli operatori mobili virtuali (MVNO).

Il nome deriva dal motto stesso del brand “Ho tutto chiaro“, e stando a quanto visualizzabile dal sito web dedicato, raggiungibile a questo indirizzo, sarebbe quasi tutto pronto per il suo lancio. Anche la rete vendite sarebbe ultimata, oltre ad avere già un posto nei sistemi per la gestione della portabilità del numero sotto il nome di VEI-Italia, società appositamente da Vodafone per gestirlo (esempio in galleria).

LEGGI ANCHE: JBL Pulse 3, la recensione

Al futuro operatore virtuale è stato già assegnato un prefisso, il quale corrisponderebbe a 379.1, ed un numero di segreteria telefonica, la quale risponderà al 192121.

Ancora non sono state comunicate ipotetiche date di lancio e tanto meno le tariffe che ho. proporrà, torneremo ad aggiornarvi se dovessero emergere ulteriori dettagli in questi sensi.

Via: MVNO News
  • Pol Pastrello

    “Ho tutto chiaro“? E’ ridicolo che un cliente Vodafogne abbia tutto chiaro solo utilizzando il virtuale e non il brand principale. Quindi se un cliente non vuole sgradite sorprese e costi nascosti deve utilizzare questi brand minori, questa è pura demenza!

  • Alessandro Delogu

    Ma qualche mese fa questo nome non era stato associato a iliad?

    • Krasto

      E qualche mese fa è stato smentito…

  • kpbearfl

    per non parlare di come suona offensivo per le persone di lingua inglese, tutto il personale della base americana che ho attorno in questo momento stanno ridendo come matti dopo che ho letto loro la notizia.

    • Krasto

      Offensivo “ho” ? Perché?

      • FxPreto

        E’ l’abbreviazione di whore, prostituta.

        • Krasto

          Ma pensa…

        • Giok

          Beh allora mi sembra adeguato visto che Vodafone la sta dando via (la sim) a prezzi moolto più bassi delle sue solite tariffe 🙂

  • Gerlando MInnella

    Tranquilli, c’è sicuramente la sola in agguato! Per esempio, essendo Virtuali, i futuri clienti di ho verranno sempre DOPO i Clienti Vodafone quando si troveranno in aree e situazioni di affollamento ( Concerti, manifestazioni, stadio, Centro pieno di turisti, etc.etc.): quindi fuori linea, Internet a velocità ridotta o assente,
    Non fosse così, tutti scemi quelli che non passano ad ho…..

    • Pol Pastrello

      Beh allora con il brand ufficiale ti derubo e ti faccio usufruire di piena velocità, mentre con Ho mi comporto onestamente ma non ti fornisco il servizio.
      Questo è un nuovo tipo di ricatto? O la borsa o la vita?

  • ferragno

    troppo tardi vodafogne, troppo tardi…

  • jonny65
    • solurimbr

      L’hotspot c’e’ su tutte le offerte Vodafone, vecchie e nuove.
      Da un paio di mesi non si paga più (prima dovevi attivare un’opzione gratuita, ma ora non serve nemmeno quella). Per generosità forzata dall’Agcom

    • Gianfranco Brombin

      Si è compreso , credo sia un ottima novità io lo faccio per questo così navigo con tablet e notebook

  • marco

    Vodafone n. 1. Non si cambia con nulla. Ciao.