Il gioco dedicato a Westworld è ufficialmente disponibile per Android e iOS (foto)

Vincenzo Ronca -

Qualche mese fa vi abbiamo anticipato l’approdo del gioco dedicato alla popolare serie TV Westworld, per le piattaforme Android e iOS ed oggi vi riportiamo il rilascio ufficiale del titolo.

Il gioco ripercorre le vicende che hanno animato la serie TV ideata da Jonathan Nolan e prodotta da J. J. Abrams. Il contesto si riferisce alla simulazione di addestramento del parco di Delos, dove il giocatore giocherà un ruolo attivo nella progettazione delle varie zone del parco ed anche nella creazione e nel miglioramento delle intelligenze artificiali che lo popolano. In galleria potete trovare alcune immagini d’esempio della struttura di gioco.

LEGGI ANCHE: Motorola Moto G6 Play, la recensione

L’obiettivo sarebbe quello di soddisfare i clienti di Westworld, cercando di creare l’intelligenza artificiale perfetta e fare carriera tra i ranghi della Delos. Il gioco è già disponibile su entrambe le piattaforme Android e iOS, per le quali vi lasciamo i relativi badge per il download gratuito, precisando che sono previsti degli acquisti in-app.

WARNER BROS. INTERACTIVE ENTERTAINMENT ANNUNCIA
Westworld per dispositivi iOS e Android
Basato sulla famosa serie HBO di Kilter Films e con una narrativa firmata dagli stessi autori, il gioco per dispositivi mobili metterà i giocatori a capo di una simulazione del parco di Westworld

SAN FRANCISCO – 21 giugno 2018 – Warner Bros. Interactive Entertainment ha annunciato il lancio di Westworld, l’innovativo gioco di simulazione per dispositivi mobili basato sulla più seguita serie originale di HBO, disponibile su App Store e Google Play. Prodotto da WB Games San Francisco in collaborazione con Kilter Films, dei creatori e produttori della serie Westworld, il gioco sviluppato da Behaviour Interactive porta i giocatori nel seducente universo di Westworld e nei panni di un nuovo impiegato Delos con accesso alla Delos Park Training Simulation (DPTS).

La narrativa del gioco di Westworld è firmata dagli scrittori della serie e vanta personaggi di spicco, come Bernard, Dolores, Maeve e altri, e coinvolge i giocatori nelle trame che hanno appassionato milioni di fan. Il giocatore controllerà il funzionamento del parco di Westworld, inclusa la produzione, la gestione e l’aggiornamento dei Residenti androidi e doverà anche soddisfare i desideri degli Ospiti. Il contenuto del gioco abbraccia la prima stagione della serie, con contenuti aggiuntivi dell’attesissima seconda stagione, che saranno online dopo la loro comparsa nella serie per evitare potenziali spoiler.

“Siamo molto felici di poter offrire ai giocatori di Westworld la possibilità di gestire un parco a tema così complesso, alimentato dai desideri umani e dalla vita artificiale,” ha dichiarato Jonathan Knight, vicepresidente e capo dello studio WB Games San Francisco. “Il gioco vanta una narrativa coinvolgente e in continua evoluzione, oltre a un gameplay ricco e variegato, ma comunque intuitivo e di facile approccio.”

Il gioco è complementare alla storia di Westworld, con un gameplay che include componenti di costruzione, gestione e sviluppo del personaggio in stile gioco di ruolo. Il gioco si svolge su due livelli: in superficie, con l’esperienza dei visitatori nel mondo a tema western, ambientazioni rappresentative e una grande varietà di Residenti, e sotto la superficie, nella struttura ipertecnologica Delos, dove sono costruiti, riparati e aggiornati i Residenti e dove potranno essere attivate nuove strutture per estendere il funzionamento del parco.

Grazie a un’interfaccia utente ispirata ai tablet usati dai tecnici della serie, i giocatori di Westworld hanno a disposizione una grande varietà di strumenti per modificare e controllare i Residenti. Proprio come nella serie, le cose non sempre vanno come previsto. I Residenti possono essere eliminati dagli Ospiti che non sono soddisfatti dei loro servizi e, più i Residenti sono utilizzati senza sosta, più sono soggetti a errori e malfunzionamenti. Tuttavia questi problemi possono essere mitigati mettendo i Residenti in modalità Analisi con un minigioco basato su domande e risposte. Sia i fan della serie che i giocatori di simulazioni RPG potranno divertirsi con grafica la colorata e stilizzata e il fine umorismo del gioco.