Ricordate che Instagram doveva avvertirvi se qualcuno avesse “screenshotato” le vostre Storie? Scordatevelo!

Nicola Ligas

Lo scorso febbraio Instagram annunciava che se qualcuno avesse fatto screenshot durante una Storia, l’autore ne sarebbe stato notificato. In effetti all’epoca, se aveste provato a fare uno screenshot, l’app vi avrebbe avvertito che alla prossima ne avreste “pagato le conseguenze“.

La prossima volta che acquisirai uno screenshot, la persona che ha pubblicato la storia potrà vederlo“. Così “minacciava” Instagram ad inizio febbraio, ma in realtà la funzione in questione non è mai davvero andata a regime per tutti gli utenti, tanto che già un paio di settimane fa vi avevamo segnalato che non c’era più alcun avviso. Ed ora arriva la conferma.

Instagram ha infatti detto a BuzzFeed News che la funzione in questione non è più in test, ribadendo quindi che non era mai stata “ufficiale” fin dall’inizio. Buone notizie per gli stalker, che potranno così salvare tranquillamente anche quelli che sono dei contenuti auto-distruggenti; ed un monito di attenzione per tutti gli utenti di Instagram, che devono sempre stare attenti a tutto ciò che condividono, anche nelle “evanescenti” Storie.