Apple rivoluzionerà i suoi iPhone nel 2019: display OLED, tripla fotocamera e sensori 3D (foto)

Roberto Artigiani Diverse voci concordano sulle novità per il prossimo anno.

Diverse voci provenienti da Oriente concordano sul fatto che Apple si appresta a introdurre novità rilevanti nella sua linea di iPhone per il 2019. I modelli che verranno presentati, come consuetudine, dopo l’estate invece potrebbero essere semplici upgrade di quelli attuali senza grandi cambiamenti.

Tutti gli smartphone della casa della mela morsicata passerebbero a display OLED (prodotti da Samsung, ironia della sorte), cosa confermata anche dai notevoli investimenti che Cupertino sta facendo in LG per permettergli di avviarne la produzione rapidamente.

LEGGI ANCHE: YubiKey NEO per l’autenticazione sicura NFC su iPhone

L’introduzione dei nuovi schermi però potrebbe avvenire anche in maniera graduale (vedi la foto qui sotto). Secondo alcune voci infatti potremmo vedere i risultati già in autunno sulla seconda generazione di iPhone X e iPhone X Plus, mentre un terzo modello (caratterizzato da uno schermo più piccolo da 6,1″) rimarrebbe col “vecchio” LCD.

Apple potrebbe seguire Huawei sulla strada delle 3 fotocamere. Sempre nel 2019, un iPhone – probabilmente iPhone X Plus – sarebbe equipaggiato con 3 sensori fotografici che permetterebbero uno zoom 3x. Inoltre sarebbe possibile catturare immagini di un oggetto da più punti di vista ottenendo foto 3D ed effettuare triangolazioni di campo. Per quest’ultima funzione non è chiaro quale tecnologia verrà applicata per il calcolo in tempo reale delle distanze tra oggetto e smartphone, funzione utile per la Realtà Aumentata, ma probabilmente si potrebbe trattare di una telecamera a tempo di volo.

Via: FoneArena (1), (2)Fonte: etnews, udn