Wind e Tre vi regalano Google Home Mini con l’acquisto a rate di Pixel 2 XL

Edoardo Carlo Ceretti

Wind e 3 Italia sono sempre più due facce distinte della stessa medaglia, ad ennesima riprova una nuova promozione in partenza per entrambi gli operatori dal 28 maggio che differisce per la forma, ma non per la sostanza. Infatti, acquistando uno smartphone Pixel 2 XL a rate, in abbinamento ad un’offerta di uno dei due operatori, potrete ricevere gratuitamente un Google Home Mini. La promozione sarà valida in ambedue i casi fino al 15 settembre 2018.

Wind

I clienti Wind potranno acquistare un Google Pixel 2 XL al costo di 17€ per 30 rate, a fronte di un anticipo di 199,90€ ed una rata finale di 250€, che andrà corrisposta soltanto in caso di recesso anticipato. L’acquisto dovrà essere abbinato ad una delle offerte All Inclusive (eccetto le versioni Flash e Unlimited Under 30), oppure Call Your Coutry con minuti inclusi (ad eccezione di Call Your Country Gold e Call Your Country Wind).

Come anticipato, la promozione includerà un Google Home Mini in regalo, assieme ad 1 GB di traffico dati in più al mese per tutta la durata del periodo di rateizzazione dello smartphone.

RECENSIONI: Google Pixel 2 XL | Google Home Mini

3 Italia

Per i clienti 3 Italia invece, le offerte a cui abbinare l’acquisto a rate di Google Pixel 2 XL, che dà diritto alla ricezione gratuita di un Google Home Mini, sono le seguenti:

  • ALL-IN Prime: al costo di 7€ al mese (anziché 10€) mette a disposizione 1.000 minuti, 1.000 SMS e 10 GB di traffico dati
  • ALL-IN Master: al costo di 10€ al mese (anziché 15€) mette a disposizione minuti illimitati, 1.000 SMS e 20 GB di traffico dati
  • ALL-IN Power:al costo di 19€ al mese (anziché 25€) mette a disposizione minuti illimitati, 1.000 SMS e 100 GB di traffico dati

I clienti che tuttavia non gradissero il bundle con Home Mini per l’acquisto del Pixel 2 XL, potranno in alternativa attivare gratuitamente l’opzione GIGA Boom, che offre ulteriori 15 GB di internet da utilizzare entro i 3 mesi dall’erogazione.

Via: Mondomobileweb (1), (2)