Il display di Xiaomi Mi Band 3 potrebbe supportare le gesture per davvero

Vezio Ceniccola

La nuova Xiaomi Mi Band 3 ha già fatto molto parlare di sé negli ultimi mesi, ma gli indizi arrivati quest’oggi potrebbero essere davvero importanti per i fan che l’attendono con più trepidazione. Le immagini che trovate in galleria si riferiscono, infatti, al possibile manuale utente in lingua cinese della nuova Mi Band, già trapelato in alcuni leak online.

Prendendo per buone le informazioni in esso riportate, possiamo vedere che la nuova smarband di Xiaomi dovrebbe avere un aspetto molto simile alla precedente Mi Band 2, forse solo leggermente più grande. La parte centra – chiamata amichevolmente “oliva” – si andrebbe ad inserire nell’apposito alloggiamento del cinturino, invariato rispetto al passato, ed anche il sistema di ricarica appare praticamente identico.

Il design frontale sembra leggermente più smussato, con il classico pulsante soft touch nella parte inferiore, ma la vera novità potrebbe essere il nuovo display OLED, che ora supporterebbe le gesture: con gli swipe nelle quattro direzioni cardinali si dovrebbe accedere a particolari funzionalità, per adesso ancora poco chiare.

LEGGI ANCHE: Il CEO di Xiaomi porta già al polso una Mi Band 3?

Così com’è ancora poco chiara la lista delle caratteristiche tecniche, nel quale dovrebbe esserci quasi certamente il supporto al Bluetooth 4.2, alla connettività NFC e all’impermeabilità, con certificazione IP67.

Una possibile data buona per la presentazione ufficiale di Mi Band 3 potrebbe essere il prossimo 31 maggio, giorno in cui sarà lanciato il nuovo Xiaomi Mi8 con MIUI 10. L’azienda cinese deciderà di calare i suoi assi tutti durante la stessa mano? Staremo a vedere, ma per maggiori dettagli potete cercare altri indizi nelle foto che trovate di seguito.

Via: GizmochinaFonte: IThome