WhatsApp: da adesso avrete 1 ora, 8 minuti e 16 secondi in più per la revoca dei messaggi

Vezio Ceniccola

Piccole modifiche per il tempo massimo di revoca dei messaggi su WhatsApp, vale a dire la funzione per cancellare i messaggi già inviati sulle chat, disponibile per tutti gli utenti già da mesi.

Finora, il limite massimo per poter ricevere la revoca di un messaggio era di un giorno esatto, mentre a partire da ora viene leggermente allungato: per la precisione, il limite adesso è di 1 giorno, 1 ora, 8 minuti e 16 secondi.

Allo stato attuale, ogni utente può inviare la richiesta di cancellazione entro 1 ora, 8 minuti e 16 secondi dall’invio del messaggio stesso, ma perché questa abbia effetto, il destinatario deve ricevere la richiesta di revoca entro il nuovo tempo limite, vale a dire 1 giorno, 1 ora, 8 minuti e 16 secondi.

Se questo non accade, il messaggio non può essere comunque cancellato. Ad esempio, anche se il mittente invia la revoca nel tempo stabilito, se il destinatario ha la connessione Internet staccata e riceve la revoca solo dopo 2 giorni, il messaggio non viene cancellato.

LEGGI ANCHE: WhatsApp si aprirà di più alla pubblicità

Da quanto emerso sinora, sembra che la funzione sia già in attivazione per le app Android, iOS e Windows Phone. Probabilmente questa modifica è stata introdotta anche per evitare che gli utenti che usano app modificate di WhatsApp siano in grado di cancellare i messaggi senza un tempo limite.

Se avete già avvistato un messaggio di avviso sul vostro dispositivo, fatecelo sapere nei commenti e diteci quale sistema state utilizzando.

Fonte: WABetaInfo (Twitter)