Vodafone si conferma il miglior operatore italiano per qualità della rete mobile (foto)

Edoardo Carlo Ceretti Per mezzo di un comunicato ufficiale, l'operatore ha illustrato i dati che lo riconfermano sul trono degli operatori mobile italiani.

Commissionando uno studio sulla qualità delle reti mobili italiane a P3 Communications, Vodafone doveva possedere una ragionevole certezza di essere il migliore operatore italiano, forte dei riconoscimenti ottenuti negli anni scorsi. E così infatti è stato, l’operatore rosso si riconferma al vertice per l’alta qualità dei servizi voce e dati su rete mobile, mantenendo a debita distanza tutti i concorrenti – i cui nomi non appaiono esplicitamente nei dati diffusi.

Le rilevazioni utili allo studio sono state effettuate per mezzo di un Samsung Galaxy S8 (LTE Cat.9), nell’intervallo di tempo fra il 28 Febbraio e il 23 Marzo scorsi, su un territorio che comprende 14 grandi città italiane, 26 comuni e le rispettive strade di collegamento, per un totale di oltre 5.000 km, pari al 18% della popolazione italiana. Prendendo in considerazione la somma dei punteggi conseguiti fra voce e dati internet, Vodafone ha conseguito ben 891 punti sui 1.000 in palio, con 331 su 400 per quanto riguarda le chiamate e 561 su 600 per i dati.

LEGGI ANCHE: Tutte le offerte Vodafone

E non si tratta soltanto dei picchi di eccellenze nei grandi centri, perché Vodafone è stata capace di primeggiare in quasi tutte le zone prese in esame dai test, dimostrando la capillarità della propria copertura e la qualità delle infrastrutture realizzate. Infine, anche la velocità media di downlink è risultata superiore ai concorrenti, con un divario che assume contorti decisamente importanti specialmente nelle grandi città.

Via: Mondomobileweb