I proprietari di un top di gamma sono dei gran giocatori (e spendaccioni)

Nicola Ligas Lo dice uno studio di DeltaDNA condotto in Nord America

Secondo uno studio realizzato da DeltaDNA, azienda specializzata nelle analisi di mercato, i proprietari di un top di gamma Android o iPhone investono molto nel settore videoludico.

Per essere più precisi, lo studio è stato condotto in Nord America su 1,7 milioni di utenti con iPhone 8, iPhone X, Google Pixel 2 e Samsung Galaxy S8. I risultati sono riassunti nella tabella seguente, ed evidenziano come i modelli high-end abbiano valori molto superiori alla media.

Per interpretarli meglio, chiariamo che la daily conversion rappresenta la percentuale di giocatori che spendono soldi in acquisti in-app ogni giorno, mentre l’average lifetime value (LTV) è l’ammontare medio di denaro speso da un giocatore in una certa app nel corso del periodo in cui l’ha usata. Si tratta di valori che superano anche del 270% la media del settore, e che sono di buon auspicio per chiunque voglia continuare ad investire nell’industria videoludica mobile, come ribadisce il CEO di deltaDNA.

Making money in mobile F2P games has always been a challenging business. However, this latest study should make encouraging reading for game publishers and developers as it reinforces the trend that better performing smartphone models deliver more positive game monetization KPIs.

”Mark

Anche voi, che avete un top di gamma (ma non solo), siete così “spendaccioni”?

Via: Venturebeat