L’iPhone 2018 “economico” potrebbe costare meno del previsto: “solo” 550$!

Vezio Ceniccola -

Ancora una volta Ming-Chi Kuo, noto analista di KGI Securities, è tornato a parlare dei nuovi iPhone in arrivo nei prossimi mesi, dando maggiori informazioni riguardo alla variante più “economica” fra i tre modelli attesi, che dovrebbe costare ancor meno del previsto.

Secondo Kuo, il modello con schermo LCD da 6,1 pollici arriverà sul mercato in due varianti, una delle quali avrà il supporto Dual SIM dual standby. Per la precisione si dovrebbe trattare di due SIM fisiche, dunque non sarebbe previsto anche il supporto all’eSIM. Come sappiamo anche da rumor precedenti, la tecnologia Dual SIM potrebbe essere implementata anche sul modello top gamma, quello con display OLED da 6,5 pollici, mentre non dovrebbe essere presente sulla variante OLED da 5,8 pollici.

L’esistenza di nuovi iPhone 2018 è già stata confermata anche dall’Eurasian Economic Commission (EEC), che ha certificato nel suo database i modelli con codici A1920, A1921, A1984, A2097, A2098, A2099, A2101, A2103, A2104, A2105 e A2106. Tra questi dovrebbero esserci tutte le varianti già citate.

LEGGI ANCHE: L’iPhone “economico” risolleverà le vendite

Le notizie migliori riguardano i prezzi: sempre Kuo prevede che la versione base dei nuovi iPhone, quella LCD a singola SIM, dovrebbe costare tra 550$ e 650$, mentre quella Dual SIM potrebbe avere un prezzo tra 650$ e 750$. Cifre davvero molto basse per gli standard di Apple, che dovrebbero aiutare le vendite in Cina e negli altri mercati orientali. Le previsioni di vendita tra Q3 2018 e Q4 2019 parlano di una cifra compresa tra 100 e 120 milioni di unità vendute per la variante LCD.

Via: 9to5Mac, The Verge
  • Cippoz89

    Ah beh allora..
    Per me 8 grazie!!

  • Ugo

    oh, calma!
    se arriva in dual sim potrei davvero decidere di spendere quei 200 € in più rispetto alla media dei miei…
    sperem…