Wind e 3 Italia abbassano il costo delle rimodulazioni per la fatturazione mensile

Vezio Ceniccola L'incremento sarà dell'8,3% invece che dell'8,6%

Il giro di vite necessario per l’entrata in vigore della fatturazione mensile sembra aver messo un po’ in confusione gli operatori, che si sono trovati costretti ad operare ulteriori modifiche alle loro strategie dopo il richiamo ufficiale dell’AGCOM. Tra queste c’è anche il gruppo Wind Tre, che ha annunciato oggi un piccolo taglio di prezzo per quanto riguarda le rimodulazioni dovute all’adeguamento al costo mensile.

Il costo nominale per le promozioni che passeranno dalla fatturazione ogni 4 settimane a quella mensile non verrà incrementato dell’8,6%, come precedentemente comunicato, ma dell’8,3%. Questa piccola variazione porterà un’altrettanto piccola diminuzione della spesa annuale per gli utenti.

Il cambiamento sarà operativo per tutti i clienti Wind Tre a partire dal prossimo 16 aprile 2018. Coloro che hanno già subito l’aumento dell’8,6% nei rinnovi delle ultime settimane – precisamente nelle date dal 24 marzo al 15 aprile – dovrebbero ricevere un risarcimento da parte dell’operatore, in arrivo a partire da maggio.

LEGGI ANCHE: Tutte le novità sulla fatturazione mensile

Tutte le variazioni relative alla propria tarrifa o alle opzioni attivate sulla propria SIM saranno comunicate dall’operatore tramite SMS. Per maggiori informazioni, potete comuque recarvi in un centro Wind o 3 Italia oppure visitare i rispettivi siti ufficiali.

Via: MondoMobileWeb
  • carlo

    la solita presa per i fondelli. il costo annuale non cambia ma invece di avere a disposizione nGB x 13 volte in 12 mesi ne danno nGB x 12 volte in 12 mesi. in più per farsi belli dicono pure che ci sarà un leggero sconto, certo su un aumento che non dovrebbe essere fatto con il ritorno alla fatturazione a 30 giorni. buffoni e ladri tutti.

    • Tony Talerico Arcuri

      Bravo Carlo hai capito dove sta la fregatura

  • Ennio80

    @disqus_WPXoseZRwp:disqus esattamente. In realtà con questa contro buffonata, hanno guadagnato ancora perchè a fronte di una spesa annuna pressochè identica abbiamo un riduzione dei servizi usufruibili del 8.3%. Un affare proprio

    • carlo

      ma prima la riduzione del servizio era dell’8.6% cosa ti lamenti!??!!!!! 😀

      • Ennio80

        ahahahah con questo 0.3% porterò una volta al mese mia moglie a cena fuori xD

        • carlo

          X-D

  • TheJedi

    Ma che bravi, fanno +8,3% e tutti contenti perchè non hanno fatto cartello con gli altri operatori per aumentare dell’8,6. Tim continua sulla sua strada, 3 e Wind cambiano la percentuale, Vodafone invece blocca gli aumenti adesso e ce ne infilerà uno da 2 euro in estate. Io capisco le intenzioni di AGCOM, ma finchè non ci sarà una legislatura a favore del consumatore poco si può fare. Queste cose all’estero non succedono, non ci sono tempi minimi di permanenza, non ci sono costi di migrazione, non ci sono rimodulazioni ogni 2 per 3 perchè i clienti se ne andrebbero in massa senza l’ostruzionismo che fanno i nostri gestori (basta vedere le portabilità in uscita da TIM fisso che ci impiegano mesi ad essere completate).

    • AGCM, non AGCOM 🙂

      • talme94

        Vero, hanno sbagliato anche nell’articolo

        • No. perché quella sulla fatturazione a 28/30 giorni è della AGCOM. AGCM ha stoppato l’aumento delle tariffe del 8,6% (e chi, come me, è appena tornato in Vodafone, se lo prende nello stoppino)

    • Matteo Schembri

      Guarda che la rimodulazione dei 2 euro da parte di Vodafone riguarda solamente per gli abbonamenti di rete fissa. Prima di scrivere qualcosa,leggiti l’articolo con attenzione che è anche presente sul sito Vodafone 😉

      • Gabriele

        No parla di 1,50 anche nel mobile da maggio/giugno

        • Matteo Schembri

          Leggi meglio la nota ufficiale. C’è scritto chiaramente che l’aumento è per le sim dati (ricaricabili/abbonamento) e per i clienti di rete fissa.

      • TheJedi

        Vedi che sbagli anche tu, perché 2€ è per le SIM dati, ma lo so perfettamente, la mia è una previsione, non un riportare una notizia.

        • Matteo Schembri

          Infatti ho letto che l’aumento di 1.50/2 euro riguarderà le sim dati e i clienti di rete fissa.

  • jcrtron

    Che schifo, passerò quasi sicuramente ad iliad giusto per non dare altri soldi a questi farabrutti.

  • Matteo Schembri

    Ammazza,Wind e 3 chiedono l’aumento di tariffa del 8.3% quando entrambi hanno una copertura internet al limite del ridicolo ahahahah. Secondo perderanno un sacco di clienti questi “furbetti” della Wind3.

  • Alessandro

    ILIAD!!! ti stiamo aspettandooooooo!!!!!!!

  • Fabio Petrini

    Tempo di cambiare! Illiad sbrigati!

  • Fire

    Non saro bravo in matematica ma se adesso e al 8,3% posto che del 8,6% sarebbe che si trovebbe pagare meno che di più.
    E diminuito del 0,3% e il costo deve essere inferiore o mi sbaglio?