Telegram down in Italia: problemi di connessione anche in Europa e Medio Oriente (aggiornato: di nuovo online)

Vezio Ceniccola -

Come forse qualcuno di voi si sarà già accorto, Telegram sta avendo problemi negli ultimi minuti. Molti utenti stanno segnalando che il servizio risulta inutilizzabile, impedendo di ricevere ed inviare messaggi, e lo stesso di team che si occupa dell’app ha confermato tali criticità in un tweet pubblicato sul profilo ufficiale.

Da quanto ne sappiamo in questo momento, il down sembra localizzato prevalentemente in Europa, Medio Oriente e Paesi del blocco ex-sovietico, come dimostrano le segnalazioni sulla mappa che trovate in galleria.

Sulla versione per dispositivi mobili, la schermata principale dell’app rimane bloccata sul messaggio nella parte superiore “Connetto…” e le chat non possono essere aggiornate.

LEGGI ANCHE: Telegram down il 5 marzo 2018

Gli sviluppatori di Telegram si stanno già occupando del problema ed hanno promesso una risoluzione in tempi brevi. Se state sperimentando anche voi questo tipo di impossibilità di connessione, fatecelo sapere nei commenti.

Aggiornamento29-03-2018 ore 12:45

Con un nuovo tweet sul suo profilo personale, riportato più in basso, il creatore di Telegram Pavel Durov ha informato gli utenti che i problemi in Europa dipenderebbero dall’interruzione del rifornimento energetico per i server dedicati al servizio.

Ciò significa che, nonostante il team di Telegram si stia impegnando per risolvere la questione, molto dipenderà anche dai gestori dei datacenter, che dovranno sistemare i problemi relativi alla mancanza di corrente elettrica.

A questo punto, dopo oltre due ore dalle prime segnalazioni, non è ancora certo che il servizio possa tornare a funzionare in tempi brevi e non si hanno ancora tempistiche ufficiali a riguardo.

Aggiornamento29-03-2018 ore 13:50

Sembra siano finalmente terminati i problemi di connessione ai server per Telegram. Anche il profilo ufficiale su Twitter indica che la situazione dovrebbe essere tornata alla normalità in tutte le aree interessante dal down, dunque Italia compresa.

È possibile che, nelle prossime ore, si possano riscontare ancora alcuni ritardi o difficoltà, ma in teoria ora tutto dovrebbe funzionare senza problemi. Fateci sempre sapere nei commenti se anche per voi vale lo stesso.

Telegram down – Tweet ufficiali

Telegram down – Mappa delle segnalazioni