Vodafone effettua la prima telefonata al mondo in 5G con Huawei

Roberto Artigiani

Poco prima dell’inizio del MWC, oggi a Barcellona, i tecnici Vodafone hanno effettuato la prima chiamata con il nuovo standard 5G attraverso un dispositivo Huawei. Alla prima telefonata è seguita poi una videochiamata HD in diretta.

Entrando in dettagli tecnici, l’operazione è avvenuta usando lo standard 3GPP 5G NR Non-Stand Alone (NSA) e lo spettro di frequenze sub6 Ghz. Il test prevedeva una doppia chiamata, stabilendo una connessione VOIP in 4G e proseguendo poi in 5G. È stata creata un’apposita rete end-to-end 5G NR utilizzando la banda di frequenza 3,7GHz. Sono state utilizzate apparecchiature Huawei Radio Access Network (RAN) e soluzioni di rete con architettura centrica di microservizi, separazione tra piano di controllo e piano utente, accesso unificato e tecnologia di slicing della rete.

LEGGI ANCHE: Vodafone lancia in Italia la rete 4.5G fino a 1 Gbps

Le parti coinvolte si sono dette soddisfatte del risultato della prova ed entusiaste per il proseguimento dei lavori sulla nuova tecnologia. L’evento di oggi è arrivato prima di quanto ci si aspettasse, a soli due mesi dal completamento dello standard NSA NR del 3GPP. Proprio ieri Huawei ha lanciato il primo chipset in grado di supportare le frequenze del 5G. Non resta che sperare l’arrivo della nuova tecnologia a noi consumatori in tempi ragionevoli.

  • Tiwi

    bene vodafone, continua ad investire sul 5g..i soldi te li diamo noi consumatori ;D

    • Valentina Maini

      ???

      • Valentina Maini

        Vuoi navigare veloce senza remare…

        • Valentina Maini

          È un piccolo aiutino…