Apple ha finalmente risolto il problema del carattere indiano

Giuseppe Tripodi - Disponibili gli aggiornamenti per iOS, macOS, tvOS e watchOS

Il problema del carattere indiano che fa crashare tutti i prodotti Apple ha fatto il giro del mondo sin da quando ne abbiamo dato notizia, per la prima volta, il 14 febbraio. Considerando la gravità del bug, che poteva persino mandare iPhone e iPad in bootloop e costringere gli utenti a perdere dei dati (o ad installare la beta di iOS 11.3 per salvarsi), non stupisce che nei giorni scorsi le richieste d’aiuto online si siano moltiplicate a dismisura. Ma adesso, finalmente, Apple ha risolto definitivamente il problema con un atteso aggiornamento software.

Poco importa, ormai, se gli utenti si aspettavano che il bug venisse con maggior celerità: adesso, l’importante è preoccuparsi di aggiornare il proprio iPhone, iPad, Mac, Apple Watch o Apple TV all’ultimissima versione software, che porta con sé l’agnognato fix. In particolare, queste sono le ultime release, con le quali non dovrete più temere alcun carattere della lingua Telugu:

  • iOS 11.2.6
  • macOS 10.13.3
  • tvOS 11.2.5
  • watchOS 6.2.3

Notate che non sempre l’ultima cifra è aumentata (ad esempio, per macOS il numero di versione non è cambiato affatto) ma, in ogni caso, gli aggiornamenti sono adesso disponibili e vi suggeriamo di installarli al più presto sui vostri dispositivi della mela.

Via: Engadget