Questa nuova funzione dell’app aggiunge un buon motivo per spenere 730€ di GoPro Fusion

Giuseppe Tripodi

Con la sua nuova fotocamera a 360°, la Fusion, GoPro ha riguadagnato un po’ di attenzione mediatica, dopo che l’invasione delle action cam prodotte in Cina aveva spinto molti a riconsiderare il marchio californiano. Come abbiamo scritto anche nella nostra recensione, la GoPro Fusion è un davvero un buon prodotto, che spicca non solo per qualità audio e video, ma anche per le ottime potenzialità offerte dal software Fusion Studio. Tuttavia, lo stesso non poteva dirsi dell’app mobile, decisamente più acerba: per fortuna, con l’ultimo aggiormaneto della versione iOS arriva Mobile OverCapture, una funzione attesa e che probabilmente darà nuova vita alla Fusion.

Con OverCapture, infatti, è possibile modificare il video registrato a 360° direttamente dall’iPhone, al fine di ottenere un filmato canonico (non sferico, quindi) o una foto da condividere sui social network. Nella fase di montaggio è possibile zoomare e spostarsi facilmente tra le varie prospettive (grazie anche alla possibilità di farlo semplicemente spostando e inclinando il dispositivo) per ottenere il miglior risultato possibile.

LEGGI ANCHE: Recensione GoPro Fusion

Senza perderci in ulteriori chiacchiere, vi suggeriamo di dare un’occhiata al video esplicativo qui sotto, che renderà subito più chiaro perché OverCapture è una funzione che mancava e che speriamo di vedere presto anche su Android (la data del rilascio su Android verrà comunicata nel prossimo mese).