Nokia E71 (2018) sarà la prossima operazione nostalgia del marchio finlandese? (foto)

Edoardo Carlo Ceretti Lo storico modello del 2008 potrebbe fare il suo ritorno dieci anni dopo, come feature phone 4G.

Nokia 6 (2018) e Nokia 9 con ogni probabilità saranno i prossimi smartphone dello storico marchio finlandese in rampa di lancio in apertura di nuovo anno. Assieme alle altre proposte già lanciate, Nokia sarà dunque in grado di coprire ancora meglio tutte le fasce del mercato. Tuttavia, potrebbe avere in serbo un’ulteriore sorpresa, sulla scorta di quanto già sperimentato nel 2017 con il rilancio del leggendario Nokia 3310.

Secondo indiscrezioni ancora prive di conferme davvero concrete, HMD Global potrebbe decidere di lanciare un nuovo feature phone già durante i primi mesi del 2018, questa volta dotato di connettività 4G e di tastiera QWERTY fisica. Il suo nome poi, sarebbe molto evocativo per chi era appassionato di telefonia già una decina di anni fa: Nokia E71 (2018).

LEGGI ANCHE: Nokia 3310 (2017), la recensione 

Le linee estetiche, a partire proprio dalla tastiera, potrebbero dunque ispirarsi al modello uscito nel 2008, ma non dovrebbe tuttavia mancare un display da 3,5″ touchscreen in risoluzione 480p, un SoC Snapdragon 205 (il più economico fra quelli capaci della connettività LTE), 8 GB di memoria interna, 1 GB di RAM e una fotocamera posteriore da 3 megapixel. Il costo sarebbe presumibilmente basso (anche se non minimo, come già visto su 3310) e la sua presentazione potrebbe avvenire in concomitanza dei due nuovi smartphone, ovvero a gennaio.

Via: Gizmochina.com